Festival MITO SettembreMusica 2018

Evento terminato

Torna MITO, il festival che unisce musica e danza a Milano e Torino. La Royal Philharmonic, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e Vladimir Fedoseev tra gli ospiti del capoluogo lombardo

Dodicesimo anno per il Festival MITO 2018, che in questa edizione unisce la musica alla danza e che, da sempre, contamina l’arte dei suoni con le sue movenze. MITO, prima di essere un festival, è un ponte che collega due realtà vicine: Milano e Torino. Due città che mantengono radici, stili e tradizioni diverse tra loro ma che regalano ai visitatori un’affascinante e unica atmosfera artistica, che esplode con l’attesa rassegna di fine estate.

La danza ha da sempre rappresentato una fonte di ispirazione per i compositori perché nelle sue forme, nelle sue strutture, si trova esplicitato in forma fisica ciò che il pensiero musicale disegna nel tempo”. Direttore artistico MITO 2018 Nicola Campogrande

Il programma milanese di MITO 2018

Il festival nella metropoli milanese inizia martedì 4 settembre e si conclude mercoledì 19 settembre. I concerti in calendario sotto il cielo della Madonnina sono 62 – per un totale di 125 – tutti con programmi minuziosamente ideati da alcuni dei più importanti musicisti del panorama internazionale. 

La serata d’apertura del festival è affidata alla Royal Philharmonic Orchestra, che si esibisce al Teatro Alla Scala sotto la guida della direttrice d’orchestra americana Marin Alsop. Il titolo della performance, Balletti russi, introduce così anche il tema del festival, sulle note di compositori russi come Čajkovskij e Stravinskij. 

Quest’anno MITO pensa in grande anche in termini di ampiezza cronologia e stilistica. Si passa da Boccherini a Beethoven e Bach, fino al Novecento di Gershwin e Bernstein, per arrivare ad oggi con brani di oltre 140 compositori viventi. Gli arrangiamenti, invece, passano dal folk-barocco a musiche tradizionali irlandesi, svedesi e finlandesi. 

La Royal Philharmonic Orchestra inaugura il MITO 2018 alla Scala di Milano, con la performance “Balletti russi”

Musica e danza perfette per ogni occasione

Anche i più piccoli potranno partecipare al festival con una programmazione pensata appositamente per loro: i fine settimana saranno infatti occasione, per bambini e ragazzi, di scoprire modi inusali di fare musica e teatro. Drumblebee, Un viaggio a piedi nudi e I Love You Tosca sono i tre spettacoli che hanno come scopo di far vivere l’esperienza musicale in modo appassionante e sorprendente, senza annoiare il piccolo pubblico con una didattica estenuante.

Tra gli appuntamenti più attesi a Milano troviamo anche il Giorno dei cori, sabato 8 settembre: quindici cori, non solo italiani e distribuiti in dieci concerti, perchè cantare in coro fa bene al cuore e alla mente, come ama ripetere il direttore artistico Nicola Campogrande. Esclusivamente milanese è anche il concerto Esplosioni, che vede protagonisti i ragazzi dell’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala diretti da Vladimir Fedoseev.

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai chiude il festival al Teatro del Verme, con “Altre Danze”

Il festival si conclude al Teatro Dal Verme il 19 settembre con il concerto intitolato Altre Danze, protagonisti l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e, ancora una volta, la danza – come si evince dal titolo – con una sfumatura più cinquecentesca nell’ultima esibizione del festival. 

La programmazione di MITO (clicca qui per il calendario completo) ricava l’essenza di essere un festival, di essere qualcosa che va oltre la musica, ma che non la esclude a priori. La danza è l’elemento che riesce a innalzare al suo grado massimo l’altre sonora, e allo stesso tempo renderla compagna di se stessa.

Informazioni
+39 0287905
Visita il sito web
Dal: 04/09/2018 al: 19/09/2018
Luoghi vari - Milano
Economico
A seconda dell'evento
Email
Mappa