Pearl Jam

I-Days 2018: a Milano un’estate rock con un cast stellare, dai Pearl Jam ai The Killers

Evento terminato

È l’appuntamento dell’estate con la grande musica dal vivo. Dal 21 al 24 giugno, l’area Expo Experience diventa l’arena rock del Festival Indipendent Days

Quattro giorni da ricordare, dal momento che quest’anno il festival degli Indipendent Days sigla l’arrivo in Italia di alcuni tra i colossi del rock indipendente. A cominciare dai The Killers, una delle band più importanti del nuovo millennio, sempre in vetta alle classifiche con hit ormai epiche come Somebody told me, Mr. Brightside, Human. Agli I-Days la band di Las Vegas arriva con i brani dell’ultimo album Wonderful Wonderful.

Lo stesso giorno (21/6) sul palco del festival ci sarà anche la musica di Liam Gallagher, di ritorno a Milano dopo il concerto sold-out dello scorso febbraio. Nuova occasione quindi per vedere dal vivo l’ex Oasis e ascoltare le canzoni dell’album solista con cui ha debuttato alla fine dello scorso anno As you were, oltre ai grandi classici come Wonderwall, Morning glory, Be here now. Nella line-up, anche l’ex Verve Richard Ashcroft, pronto a suonare vecchi e nuovi successi, inclusi quelli dell’ultimo album da solista These people.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Protagonisti del secondo giorno sul palco degli I-Days, nell’ex-area Expo 2015, saliranno i Pearl Jam. Eddie Vedder e compagni quest’anno festeggiano i 27 anni di carriera, lo scorso 7 aprile sono entrati nella Rock and Roll of Fame. È recente il brano Can’t deny me, il primo che la band di Seattle ha pubblicato a cinque anni dall’ultimo album di inediti Lighting bolt.

Nella stessa giornata (22/6) suonano anche i gallesi di Performance & Cocktails Stereophonics e i Catfish and The Bottlemen, vincitori ai Brit Awards 2016 come band rivelazione dell’anno. Sarà l’occasione per ascoltare dal vivo anche il rock dei newyorkesi The Last Internationale il cui leader Brad Wilk ha già suonato con Rage Against the Machine.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Ricchissima anche la line-up della serata del 23 giugno, con il ritorno a Milano di Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds e i brani dell’album Who Built The Moon? Sullo stesso palco ci saranno anche Placebo, Ride, Isaac Gracie. A tutto rock la giornata conclusiva degli I-Days (24/6) con Queen of the Stone Age, The Offspring, Wolf Alice e CRX.

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 21/06/2018 al: 24/06/2018
Rho
Area Expo - Milano
Medio
A seconda dell'evento