milanodabere.it

Effetto Lucifero

Evento terminato

Negli anni Settanta Philip Zimbardo, docente dell’Università di Stanford, Stati Uniti, conduce un esperimento di psicologia sociale destinata a diventare un caso. Divide un gruppo di studenti in due gruppi, guardie e carcerati e i ragazzi devono simulare per due settimane la vita carceraria. Questo l'Esperimento Carcerario di Stanford, durato però solo cinque giorni. I partecipanti infatti avevano preso talmente seriamente i rispettivi ruoli, pur sapendo di far parte di un gioco, da obbligare lo scienziato a fermarli per salvaguardarne la loro incolumità fisica e mentale.

Sei sconosciuti trovano rifugio in una casa isolata. I padroni di casa danno loro tutto ciò di cui hanno bisogno: un tetto, un lavoro, del cibo e sei tute pulite. Solo a tre di queste sono abbinate le chiavi di tre stanze. Si creano così situazioni e giochi di buoni e cattivi, di guardie e ladri appunto, un Effetto Lucifero che portano in scena gli ex allievi dell'Accademia dal 22 al 25 maggio al Teatro dei Filodrammatici.

Informazioni
02 36727550
Visita il sito web
Dal: 22/05/2014 al: 25/05/2014
Centro
Via Filodrammatici, 1 - Milano
n.p.
Da giovedì a sabato: ore 21.00; domenica: ore 16.00
Mappa