milanodabere.it

Educazione siberiana

Evento terminato

Tutto nasce dall'esordio letterario di Nicolai Lilin, Educazione siberiana, venduto in 24 Paesi e tradotto in 19 lingue, diventato poi un film di Gabriele Salvatores interpretato da John Malkovich. Un vero successo. Si tratta del crudissimo resoconto di ciò che significa far parte degli Urka siberiani, “criminali onesti”, capaci di brutalità estrema ma anche di esprimere un codice di comportamento che paradossalmente si dichiara incorrotto.

L'adattamento teatrale di Educazione siberiana si muove intorno a due fratelli. Boris, il giusto, legato alla tradizione siberiana, che rispetta gli anziani. Il secondo è Yuri, il ribelle, pronto a infrangere ogni regola e a tradire la famiglia per il denaro. E poi il nonno, il suo credo verso i criminali onesti, nonostante il devastante impatto della società con il moderno delirio del consumismo occidentale. All'Elfo Puccini, dal 25 febbraio al 2 marzo.

Informazioni
02 00660606
Visita il sito web
Dal: 25/02/2014 al: 02/03/2014
Porta Venezia
Corso Buenos Aires, 33 - Milano
n.p.
Da martedì a sabato: ore 20.30; domenica ore 16.00
Mappa