milanodabere.it

Dreamachine closing party

Evento terminato

Martedì 29 giugno chiude il Festival Mix Milano, con focus sul cinema gay e lesbo. Dopo gli eventi al Teatro Strehler si fa festa al Plastic. Rievocando gli anni folli, colorati e leggeri di quella Beat Generation che ancora oggi influenza stili e dress code.

Al centro del party la ricostruzione della Dreamachine, inventata e realizzata all’inizio degli anni Sessanta dallo scrittore e pittore Brion Gysin e dal suo amico Ian Sommerville. Consisteva in un vecchio giradischi a 78 giri per l’ascolto di dischi in vinile, su cui era fissato un cilindro forato con degli schemi precisi e una lampadina sospesa al centro di esso. Per l’occasione il fantasioso marchingegno è riproposto in chiave vintage con materiali di riciclo.

Informazioni
02 733996
Dal: 29/06/2010 al: 29/06/2010
Ripamonti
Via Gargano, 15 - Milano
n.p.
Dalle 24.00
Mappa