milanodabere.it

Dracula

Evento terminato

La stagione del Teatro Litta si conclude con un testo controverso. Si tratta del Dracula di Dejan Dukovski per la regia di Sandro Mabellini. La figura del vampiro Dracula nel testo dell’autore macedone si inserisce e diventa paradigma della storia del Regno dell’Occidente e quello dell’Oriente. Ognuno diventa Dracula alla fine del ventesimo secolo, in un senso migliore, nel senso europeo.

Dukovski è uno dei pochi autori che riesce a raccontare i Balcani e lo fa attraverso una profonda analisi degli effetti del corpus della guerra nello sguardo e nelle parole dei suoi personaggi. Da molti è considerato il Cechov del secondo millennio.

Informazioni
02 86454545
Dal: 14/06/2010 al: 03/07/2010
Magenta
Corso Magenta, 24 - Milano
n.p.
Dal lunedì al sabato alle ore 20.30
Mappa