milanodabere.it

Don Giovanni

Evento terminato

Con il neo-direttore musicale Daniel Barenboim, il Teatro alla Scala inaugura la nuova stagione con la prestigiosa e consueta prima di Sant'Ambrogio. Ad aprire ufficialmente il cartellone del Piermarini, l'opera Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, diretta dall'abile bacchetta del maestro argentino. Lo spettacolo è in scena il 7, 10, 13, 16, 20, 23 e 28
dicembre
e riprende la rappresentazione il 4, 8, 12 e 14 gennaio. La regia porta la firma di Robert Carsen, mentre nel cast spiccano le grandi voci di Peter Mattei – nella parte del protagonista – Anna Netrebko, Barbara Frittoli, Giuseppe Filianoti, Bryn Terfel. Le scene sono di Michael Levine.

Il Don Giovanni di Mozart, su libretto di Lorenzo Da Ponte, è un dramma giocoso diviso in due atti, che ha debuttato a Praga nel 1787. Nel testo non sono date indicazioni precise circa l'ambientazione della storia, anche se emerge l'origine iberica dei personaggi. L'opera ha per protagonista il libertino Don Giovanni, che si imbatte in giovani donne che cerca regolarmente di sedurre.Tra le sue vittime vi sono Donna Anna, la promessa sposa Zerlina e Donna Elvira, che riesce a ostacolarlo più volte. Sicuro di sé e irrefrenabile, anche di fronte all'uccisione del Commendatore, accorso in aiuto della figlia Anna, nel finale il seduttore Don Giovanni sprofonda negli inferi.

Il 7 dicembre l'opera viene trasmessa in diretta da un maxi schermo posizionato nell'Ottagono, in Galleria Vittorio Emanuele. Il dramma, inoltre, viene ripreso anche dalle telecamere di Rai 5, andando in onda in diretta tv.

Informazioni
02 72003744
Dal: 07/12/2011 al: 14/01/2012
Centro
Piazza della Scala - Milano
n.p.
Ore: 20; mercoledì 7 dicembre: ore 18; domenica 8 gennaio: ore 15,
Mappa