milanodabere.it

Dámaso, estatigrafia viscontiana

Evento terminato
Mentre girava La morte a Venezia, Luchino Visconti acquistò due opere dell'artista spagnolo Dámaso esposte alla 35ª Biennale di Venezia. Era il 1970 e oggi, all'Instituto Cervantes, una mostra milanese presenta una serie di opere dell'artista che rivela i punti chiave della sua pittura e l'ammirazione che Dámaso stesso aveva per il cineasta.
 

Mercoledì 24 settembre alle ore 18 sarà proiettato il documentario Iter in semet ipsum di Miguel G. Morales approfondimento alla vita e all'opera di Dámaso e alla sua relazione con Luchino Visconti.

Informazioni
02 72023450
Dal: 23/09/2014 al: 26/10/2014
Centro
Via Dante, 12 - Milano
n.p.
Da lunedì a venerdì dalle ore 15 alle ore 19
Mappa