milanodabere.it

Dalì e Rauschenberg

Evento terminato

Chissà cosa direbbe Dante Alighieri della mostra allestita alla Fondazione Pomodoro fino a luglio. Negli spazi di via Solari è ospitata una suggestiva rilettura dell’Inferno per opera di due celebri quanto originali artisti, Salvador Dalì e Robert Rauschenberg. Attraverso xilografie e serigrafie, il maestro surrealista e l’artista statunitense interpretano l’universo cruento e terrificante creato dal Poeta nella prima cantica della Divina Commedia. Uno dei capolavori della letteratura mondiale riproposto in veste inattesa e affascinante.

Informazioni
02 89075394
Dal: 06/04/2011 al: 17/07/2011
Porta Genova
Vicolo Lavandai, 2/A - Milano
n.p.
Da mercoledì a domenica: dalle ore 11.00 alle ore 19.00; giovedì: dalle ore 11.00 alle ore 22.00
Mappa