Contaminafro, festival culturale alla Fabbrica del Vapore

Evento terminato

Alla Fabbrica del Vapore dal 18 al 29 giugno torna Contaminafro – identità in evoluzione. Con esibizioni di artisti importanti e internazionali

Dal 18 al 29 giugno si svolgerà alla Fabbrica del Vapore di Milano la sesta edizione di Contaminafro – identità in evoluzione, il festival delle culture contemporanee ideato e diretto dal coreografo camerunese Lazare Ohandja insieme all’Associazione Mo’O Me Ndama, con la produzione musicale di Giovanni Amighetti. Dodici giorni dedicati alla musica, alla cultura e all’arte con concerti, spettacoli, mostre e installazioni, conferenze, laboratori e docu-fim. Sono già disponibili le prevendite sul sito del Festival.

L’Evoluzione è il tema di questa edizione

Il tema scelto per questa edizione, realizzata con il patrocinio del comune di Milano, è l’Evoluzione, filo conduttore dell’intero progetto insieme all’integrazione e all’interscambio culturale. Oltre a essere un luogo di divertimento, il Festival si propone come luogo di scambio fra italiani e immigrati. Ci saranno anche momenti dove le associazioni avranno la possibilità di presentare i loro progetti e partecipare a dibattiti e conferenze.


Alcuni artisti che si esibiranno al Contaminafro

Tra gli artisti che si esibiranno, il 18 giugno sarà Richard Bona, bassista e cantante camerunese, i The Cage (19 giugno), che canteranno alcuni brani dei Genesis. Anticiperà il concerto Franco Mussida, presidente del CPM Music Institute, con la moderazione del critico Enzo Gentile. Il 20 giugno si esibirà Vieux Farka Tourè, chitarrista africano, mentre il 21 il Festival ospita una giornata dedicata alla Comunità Cinese di Milano con il Mandorla Summer Carnival, mentre il 22 giugno sarà il turno della Notte della Taranta. Il 23 giugno si esibirà il percussionista indiano Trilok Gurtu, anticipato da Sidiki Camara, vincitore dello Spellemann, il Grammy Norvegese 2018.

Uno degli artisti del Contaminafro
Trilok Gurtu, uno degli artisti che si esibirà al Contaminafro

Le mostre di Contaminafro

Fino al 29 giugno sarà possibile visitare mostre di arte contemporanea che coinvolgono artisti di culture diverse, installazioni, workshop, incontri, presentazioni di libri, laboratori di danza, musica e arte per bambini. Inoltre gli spettatori del Festival potranno degustare cibo locale e etnico nelle apposite aree dedicate allo street food.

Si cercano anche nuovi artisti

Contaminafro è alla ricerca di nuovi talenti. Artisti dai 15 ai 35 anni possono candidarsi per esibirsi sul palco del Festival inviando, entro il 12 maggio, un video della propria performance a: contaminafro@gmail.com.

Leggi anche:

Photofestival, l’immagine d’autore protagonista a Milano
Mostre a Pasquetta a Milano, i musei aperti

Informazioni
Visita il sito web
Dal: 18/06/2019 al: 29/06/2019
Monumentale
Fabbrica del Vapore Milano: spazio ai nuovi linguaggi
Fabbrica del Vapore - Via Giulio Cesare Procaccini, 4, 20154 Milano - Milano
A seconda dell'evento
Email
Dove
Fabbrica del Vapore Milano: spazio ai nuovi linguaggi
Fabbrica del Vapore: a Milano uno spazio aperto alla creatività, ai giovani artisti e ai nuovi linguaggi