Portugal The Man, credit Maclay Heriot

Concerto Portugal The Man, a Milano l’unica data italiana

Evento terminato

Con il brano Feel it still hanno dominato per venti settimane la classifica di musica alternativa dell’airplay americano, infrangendo ogni record. I Portugal. The Man ora arrivano a Milano con uno dei concerti più hot della stagione live

Portugal. The Man come Ziggy Stardust? La band americana di Wasilla, Alaska, si è ispirata a David Bowie e all’idea di creare un alter ego per presentarsi al mondo. In Italia sono balzati all’attenzione solo di recente, con la pubblicazione dell’ultimo album Woodstock e il singolo Feel it still che con il nuovo The Moment sono tra i brani più trasmessi, per diverse settimane nella top 10 dell’airplay. Ma la band è in circolazione da quasi quindici anni, cioè dal 2004, e ha all’attivo otto album, incluso il più recente.

Lo stile musicale dei Portugal. The Man si distingue per il brillante mix di elettronica e indie – pop, accattivante tanto da essere utilizzato come colonna sonora in diverse serie tv, come The Walking Dead, Shameless e Silicon Valley. Yoko Ono li ha voluti nel suo album Yes, I’m a witch too, e quest’anno sono stati premiati ai Grammy nella categoria Pop duo/group performance.

Portugal The Man, credit Maclay Heriot
Portugal The Man, credit Maclay Heriot

Nel corso degli anni lo stile del quintetto americano, capitanato da John Gourley, si è evoluto spostandosi dall’indie-rock più ruvido alla psichedelia anni Sessanta e Settanta, fino a incorporare classiche melodie Motown. “Sono cresciuto in Alaska, in un posto remoto, lontano dalle metropoli. Nei lunghi tragitti in auto per raggiungere il centro più vicino ascoltavo questo genere di musica alla radio” dichiara Gourley.

Ad ispirare lo spirito e il titolo dell’ultimo album è stato il ritrovamento da parte di Gourley del biglietto per Woodstock conservato dal padre. “Sembra una cosa da poco ma, parlando con lui del festival del ’69, qualcosa è cambiato. Ho realizzato che, come nella tradizione delle band di quel periodo, i Portugal. The Man avrebbero dovuto parlare del mondo che ci circonda“. Così Woodstock è un disco che, con cuore e ottimismo, sprona ad uscire dalla massa, ad alzare la testa e a fare la differenza. La data al Fabrique di Milano è la prima e unica in Italia. Imperdibile.

Informazioni
+39 0258018197
Visita il sito web
Dal: 03/07/2018 al: 03/07/2018
Mecenate
Via Gaudenzio Fantoli, 9 - Milano
Medio
Ore 21.00
Mappa