milanodabere.it

Chef for Haiti

Evento terminato

Tutti uniti. Per aiutare la popolazione di Haiti. Che, in seguito al terremoto dello scorso anno, vive ancora in un clima di miseria e di sanitaria emergenza. Sono gli otto celebri chef pronti a preparare una cena d’eccezione in un luogo d’eccellenza: lunedì 13 giugno al Principe di Savoia di Milano. I loro nomi? Eccoli: Andrea Berton del Trussardi alla Scala (fra i promotori dell’iniziativa) e Fabrizio Cadei dell’Acanto di Milano (che gioca in casa); Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena; Antonino Cannavacciuolo di Villa Crespi, a Orta San Giulio; Norbert Niederkofler del St. Hubertus di San Cassiano in Badia; Mauro Uliassi dell’omonimo ristorante di Senigallia; Heinz Beck de La Pergola di Roma; e Gennaro Esposito della Torre del Saracino, nella napoletana Vico Equense.

Una serata stellata, il cui ricavato contribuirà all’acquisto di una cucina industriale per Francisville, la città dei mestieri dell’isola caraibica. Un’azione buona  e giusta, che potrà assicurare diecimila pasti caldi quotidiani, nuovi posti di lavoro e corsi di formazione per i giovani locali in istituti alberghieri italiani.

Ospiti speciali dell’appuntamento gourmet-solidale anche Padre Rick Frechette (sacerdote e medico coinvolto in prima linea in progetti umanitari ad Haiti) e Martina Colombari, madrina della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. (Nuestros Pequenos Hermanos) Italia Onlus, organizzazione sostenitrice dell’evento e da anni impegnata nell’assistenza del popolo haitiano.

Informazioni
02 36705020
Visita il sito web
Dal: 13/06/2011 al: 13/06/2011
Stazione Centrale
Piazza Della Repubblica, 17 - Milano
n.p.
Alle ore 20.00
Mappa