milanodabere.it

Che Guevara. Tu y todos

Evento terminato

È il mese di ottobre 1966. Durante la sua ultima missione in Bolivia, dove verrà assassinato dodici mesi dopo, il 9 ottobre 1967, nel piccolo villaggio de La Higuera, El Che scrive la sua ultima poesia alla moglie Aleida. “Nel labirinto più profondo della conchiglia taciturna si incontrano e respingono i poli del mio spirito: tu e tutti”. Quel “tu e tutti” è ora il titolo della mostra in corso fino al 2 aprile 2018 alla Fabbrica del Vapore, Che Guevara. Tu y todos.

La mostra alla Fabbrica del Vapore vuole essere una celebrazione dei cinquant’anni dalla morte del Comandante più amato di sempre, e dei novanta dalla nascita che ricorrono proprio quest’anno (14 giugno 1928).

Ideata e prodotta da Simmetrico Cultura, con la curatela di Daniele Zambelli e la collaborazione di Camilo Guevara, figlio del Che, l'esperienza espositiva ripercorre l’avventura umana e politica di una delle più grandi figure del ‘900.

Che Guevara. Tu y todos, la mostra multimediale su El Comandante, alla Fabbrica del Vapore

Che Guevara. Tu y todos, la mostra multimediale su El Comandante, alla Fabbrica del Vapore

Installazioni ad alta tecnologia realizzate anche con il contributo in esclusiva di artisti di fama mondiale, come Michael Murphy, pioniere della perceptual art, e del cileno Victor Castillo, fanno rivivere gli avvenimenti cruciali e il mito del Che. Ma ne svelano anche il lato più umano, i suoi affetti, gli ideali, e i turbamenti di un uomo che di fronte agli eventi, alla visione delle ingiustizie sociali, ha scelto di agire in prima persona.

La selezione degli oltre 2.000 documenti esposti, tra lettere, diari, foto ufficiali e private, scritti autografi dei discorsi, video d’epoca, ha richiesto due anni di lavoro. La maggior parte del materiale inedito proviene dall’archivio del Centro Studi Che Guevara a L’Avana.

Il percorso si sviluppa filologicamente e su tre livelli. Il primo racconta, con impostazione giornalistica, il contesto geo-politico. Il secondo è biografico e ripercorre con materiali inediti e in tono documentaristico gli avvenimenti privati e pubblici del Che, dai discorsi ufficiali alle riflessioni su politica e senso della rivoluzione. Infine il terzo livello è dedicato al lato più umano e privato del personaggio, che si svela attraverso scritti personali, lettere, poesie, registrazioni, libri.

La mostra ripercorre l'avventura umana e politica del Che

La mostra ripercorre l'avventura umana e politica del Che

Tavoli interattivi, inoltre, permettono di consultare integralmente numerosi documenti, mentre una sala proiezioni offre la visione della filmografia su Che Guevara. (Catalogo della mostra, Skira).

Informazioni
02 99901967
Dal: 06/12/2017 al: 02/04/2018
Sempione
Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano
n.p.
Dalle ore 10 alle ore 19.30 (ven. e sab.10-21.30)
Mappa