milanodabere.it

Charlotte Delbo

Evento terminato
Un'eroina del secolo scorso è protagonista di una mostra al Museo del Risorgimento. Il suo nome è Charlotte Delbo: un'intellettuale francese, figlia dell'emigrazione italiana. Scrittrice sì, ma con alle spalle l'esperienza terribile di deportata politica ad Auschwitz. L'esposizione Una memoria, mille voci a lei dedicata riflette sul nodo tra biografia e letteratura, arte e memoria. 

In esposizione i documenti dell'intellettuale, riprodotti dall'archivio Delbo oggi alla Bibliothèque Nationale de France, e i ritratti fotografici della scrittrice, realizzati da Eric Schwab.

Informazioni
02 88462330
Dal: 23/09/2014 al: 26/10/2014
Centro
Via Borgonuovo, 23 - Milano
n.p.
Da martedì a domenica dalle ore 9.00 alle 13 e dalle 14 alle ore 17.30
Mappa