milanodabere.it

Carlos Casas

Evento terminato

End, la trilogia di video di Carlos Casas dedicata ai luoghi remoti del pianeta, per la riapertura dello spazio Hangar Bicocca, deputato a rappresentare l’arte contemporanea nelle sue declinazioni. End è una ricerca sull’immagine e l’immaginario della fine, un percorso nelle periferie più distanti dalla civilizzazione là dove persone e ambiente si fondono fra loro.

La trilogia End è sia una serie di tre film documentari, di 52 o 87 minuti, sia una ricerca effettuata con fieldwork (riprese statiche o con lenti movimenti di camera, basate su radiofrequenze che entrano poi a fare parte dell’opera e che fungono da strumenti alternativi per catturare le stratificazioni invisibili dei luoghi). Lla trilogia è stata girata in alcuni fra i più estremi ambienti del pianeta: in Tierra del Fuego, Patagonia, sul lago di Aral in Uzbekistan e nello Stretto di Bering in Chukotka, Siberia. L’installazione video viene trasformata in live media e suonata dal vivo per la serata di martedì 29 giugno alle 21.30 con la proiezione di Tundra con colonna sonora dal vivo di Carlos Casas (biglietti per la serata da Euro 10 a Euro 15).

Nei primi tre giovedì di luglio verrà proiettata la trilogia completa: Solitude at the end of the world (giovedì 1 luglio ore), Aral. Fishing in an invisible sea (giovedì 8 luglio ore 18), Hunters since the beginning of time (giovedì 15 luglio ore 18).

Informazioni
02 853531764
Dal: 24/06/2010 al: 01/08/2010
Bicocca
Via Chiese, 2 - Milano
n.p.
Da martedì a domenica dalle ore 11.00 alle 19.00; giovedì dalle 14.30 fino alle 22.00. Lunedì chiuso
Mappa