Capodanno al MOTTARONE

Capodanno al Mottarone al Rifugio Genziana

Evento terminato

Capodanno al Mottarone, la montagna dei sette laghi a un’ora da Milano. Doppia cena al Rifugio Genziana, il 29 e il 31 dicembre

Capodanno al Mottarone, ovvero a quasi 1500 metri di altezza, in uno scenario ideale per chi ama sciare. E per chi non riesce a resistere ai sapori autentici della montagna lombarda-piemontese da gustare al Rifugio Genziana, a pochi metri dagli impianti di risalita. Due le cene in programma: la prima, sabato 29 dicembre; la seconda, il 31, per il tradizionale cenone di San Silvestro.

Mottarone, per gli amanti della neve e dello sci

Incastonato tra il Lago Maggiore, il Lago d’Orta e la sua cima, il Mottarone è facilmente raggiungibile dalla strada privata Borromea: si possono ammirare le Alpi Marittime e il Monviso, il Massicio del Monte Rosa e le Alpi Svizzere, fino alla pianura padana. Sono quindici, in totale, i chilometri sciabili, diciassette le piste da sci. E poi ancora, piste da snowboard, divertimento e avventura con il bob e con le ciaspole ai piedi: sono innumerevoli i circuiti, circondati dalla natura incontaminata, tutti da esplorare.


Sabato 29 dicembre, cena con degustazione al Rifugio Genziana

Il Rifugio si affaccia sulla pista Campetti Milanesi e propone, in menu, solo materie prime di qualità. Due sono le occasioni per gustare i sapori della buona tavola al Rifugio Genziana.

Sabato 29 dicembre è prevista una Cena con degustazione, in collaborazione con Selecta e Podere Cadassa. In menu: Salame strolghino con pane tostato e burro d’alpeggio, Miaccia con la spalla cotta di San Secondo, Bataro farcito con spalla cruda di Palasone e salsa verde. E ancora, Ravioli fatti in casa ripieni di fiocchetto di cantina con fonduta di parmigiano, a seguire Cotechino al naturale con lenticchie e zabaione salato. Dulcis in fundo, Torta Duchessa di frolla alle nocciole, zabaione e ganache al cioccolato fondente. La degustazione sarà accompagnata da 3 calici di vino della cantina Antichi vigneti Cantalupo.

Il prezzo è di 35 euro a persona. Per prenotazioni: 0323 925090.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Capodanno al Mottarone: il cenone di San Silvestro

Per salutare l’anno che verrà in alta quota, in attesa dei fuochi di mezzanotte, il Cenone al Rifugio Genziana è la soluzione ideale per festeggiare in compagnia di parenti e amici. Magari dopo una sciata.

Il menu? Scaloppa di foie gras d’anatra rosolato con confit di mele, cannella e arancia, Trancetto di cefalo in olio cottura con verza e cavolo nero, Spatzle di zucca saltati alla pancetta croccante e rosmarino. A seguire, Risotto al Castelmagno con granella di nocciole e mela verde cubettata, Guancetta di manzo cotta in brodo con zeste di limone e prezzemolo, Lenticchie e cotechino. Per concludere in dolcezza, Torrone della casa con mousse al cioccolato.

Il prezzo è di 70 euro a persona, per prenotazioni: 0323 925090.

Per informazioni: mottarone.it

Scopri anche:

Mottarone, la montagna dei sette laghi a un’ora da Milano

Informazioni
+39 0323925090
Visita il sito web
Dal: 29/12/2018 al: 31/12/2018
Stresa (VB) - Località Mottarone Vetta
Economico
Email