Artemisia Gentileschi: l’Adorazione dei Magi al Diocesano

Il Museo Diocesano rinnova il suo tradizionale appuntamento con l’esposizione natalizia Capolavoro per Milano presentando l’opera di Artemisia Gentileschi l’Adorazione dei Magi

Fino al 26 gennaio 2020 il Museo Diocesano Carlo Maria Martini presenta l’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi (Roma, 1593 – Napoli, 1654). Il dipinto è concesso in prestito dalla Diocesi di Pozzuoli, dove è conservato. L’opera fa parte di un ciclo decorativo che la più famosa pittrice del periodo barocco realizzò per la cattedrale di Pozzuoli fra il 1635 e il 1637.

Scoprite QUI tutte le mostre a Milano


L’Adorazione dei Magi

L’Adorazione dei Magi che si può ammirare in mostra al Museo Diocesano è uno dei dipinti più significativi della carriera di Artemisia Gentileschi. Fa parte di un ciclo che il vescovo spagnolo di Pozzuoli Martìn de Lèon y Cardenas commissionò dopo il 1631. Quell’anno il Vesuvio eruttò, risparmiando però Pozzuoli. Il ciclo fu così commissionato dal vescovo in segno di ringraziamento. Ad Artemisia furono affidate tre tele. Oltre all’Adorazione dei Magi, dipinse anche le tele Santi Procolo e Nicea, e San Gennaro nell’anfiteatro. Si tratta della sua prima importante commissione pubblica e rappresenta il massimo riconoscimento della sua carriera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In questo dipinto Artemisia elaborò, infatti, la lezione caravaggesca alla luce dei nuovi contatti con gli artisti napoletani. Così, associò la sua predilezione per una gamma cromatica essenziale all’attenzione per la varietà dei dettagli e degli effetti luce-ombra. Come si nota, ad esempio, nello splendido oggetto d’argento portato dal re mago in ginocchio. La figura della Vergine è, inoltre, descritta con grande dignità, mentre con dolcezza porge il bambino alla venerazione dei Magi. La solennità dell’evento epifanico e dei gesti di riverenza si coniugano all’atmosfera di affettuosa intimità che si crea grazie ad un sapiente gioco di sguardi.

Il Capolavoro per Milano 2019 è realizzato in collaborazione con la Diocesi di Pozzuoli e l’Arcidiocesi di Milano, col patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Milano.

Scoprite anche:
Telestar in concerto a Milanodabere.it per la Milano Music Week
Dodici giorni contro la violenza sulle donne alla Fabbrica del Vapore
Gli eventi speciali per vivere la grande mostra di Marina Abramovic

Informazioni
+39 0289420019
Visita il sito web
Dal: 29/10/2019 al: 26/01/2020
porta Ticinese
piazza Sant’Eustorgio, 3 - Milano
Medio
Da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00; chiuso lunedì