milanodabere.it

Alla corte di Mafalda

Evento terminato

Mafaldine o reginette? Sono dedicate alla regina Mafalda di Savoia, figlia del re d’Italia Vittorio Emanuele III, le delizie di pasta prodotte dal Pastificio dei Campi di Gragnano che, insieme a ziti, calle e paccheri, dalla provincia di Napoli sbarcano in quel di Milano per finire, dal 26 ottobre al 15 novembre, nel menu dell’elegante Filini, il ristorante del Radisson Blu Hotel.

Un’occasione da non perdere per gustare la prestigiosa pasta partenopea di antichissima tradizione e consolidata qualità. Riproposta al Filini in originali ricette che rendono omaggio alla terra della Valtellina e al mare della Costiera, realizzate con estro dallo chef Antonio Borruso del Gimmy’s dell’Aprica, in provincia di Sondrio, insieme al resident chef Dario Abbate e al sous-chef Ivano Lauretti.

Ad innaffiare i prelibati piatti i vini Chiarli 1860, storica casa vitivinicola emiliana che annovera sette tenute e due cantine (una a Castelvetro e una a Modena). A condire le portate, invece, l’olio extravergine firmato Cufrol, azienda con sede a Spoleto che riunisce antichi frantoi umbri.

L’iniziativa è organizzata da Edizioni Gribaudo – Il Gusto, Kowalski Editore, CartaPiù Feltrinelli, dai periodici Grande Cucina e Cucina Gourmet, in collaborazione con Milanodabere.it, quale media partner.

  • PIATTI PASTIFERI A SCELTA DAL MENU ALLA CARTA
  • Ziti spezzati con briciole di bresaola e interpretazione di formaggi della Valtellina
  • Candele spezzate pomodoro, camone verde e mozzarella di bufala di latte lombardo
  • Calle dei Campi di Gragnano, guazzetto di frutti di mare, pesto trapanese e broccoletti siciliani
  • Cannolo di pacchero con spuma di pastiera, gelato alla cannella e sfere di frutta candita
Informazioni
02 3631888
Visita il sito web
Dal: 26/10/2011 al: 15/11/2011
Bovisa
Via Villapizzone, 24 - Milano
n.p.
A pranzo e a cena
Mappa