elfo puccini

Afghanistan: Il grande gioco + Enduring freedom all’Elfo

Dieci episodi in due spettacoli, diretti da Bruni e Capitani, sui rapporti tra l’Occidente e l’Asia Centrale. All’Elfo Puccini uno dei più grandi progetti di drammaturgia collettiva

Un progetto fuori dall’ordinario, come di consueto, va in scena all’Elfo Puccini: Afghanistan: Il grande gioco + Enduring freedom. Lo raccontano i due registi, Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani: “Abbiamo una speciale vocazione per i progetti fuori dall’ordinario, per le sfide, per il grande respiro della storia sul palcoscenico, per i viaggi avventurosi dentro le catastrofi e i trionfi del mondo, per cogliere, attraverso l’arte dei nostri attori, la sempre vulnerata grandezza, l’unicità di ogni essere umano, travolto dall’uragano delle vicende collettive. Amiamo il teatro che parla di civiltà continuando a essere vivissimo, che difende la sua ostinata capacità di coinvolgere emotivamente e persino ludicamente lo spettatore, senza perdere nulla in fatto di qualità della scrittura.”

Dieci brevi storie, poetiche e crudeli, che ci fanno guardare con altri occhi i rapporti tra Oriente e Occidente: perché quello che accade nell’Asia Centrale ha radici lontane, ma oggi ci tocca da vicino. Il teatro e la
storia, allora, possono ridisegnare i confini di ciò che pare ignoto e straniero. Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani hanno diretto l’edizione italiana di un progetto di drammaturgia collettiva ideato dal Tricycle Theatre di Londra, firmando due spettacoli – Il grande gioco e Enduring freedom – che mettono in scena i testi più sorprendenti, da vedere in due serate o in un’unica maratona

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dieci storie che arrivano fino ai nostri giorni. Enduring freedom, infatti, entra nel vivo degli anni attuali, fino all’intervento militare degli Stati Uniti e degli alleati, tra cui l’Italia. I racconti della storia diventano poi anche personali e il teatro, nuovamente, si dimostra l’occasione e il luogo per scoprire e capire la storia, i fatti di cronaca, il passato e il presente. Il teatro come una scuola di vita.

Scopri anche:
Lecite Visioni, il festival sull’amore ai Filodrammatici
Filippo Timi in scena al Parenti

Informazioni
+39 0200660606
Visita il sito web
Dal: 23/10/2018 al: 25/11/2018
Lima
Corso Buenos Aires, 33 - Milano
Medio
Enduring freedom: 23/27 ottobre, 3, 4, 6, 7, 8, 13, 14, 15, 21, 22, 23 novembre, mar-sab ore 20.30 / dom ore 16.00; Il grande gioco: 30, 31 ottobre, 1, 2, 3, 9, 10, 16, 17 e 24 novembre, mar-sab ore 20.30; Maratone: dom 28 ottobre, 11 e 18 novembre: Il grande gioco ore 16.00 +  Enduring freedom ore 20.00; dom 25 novembre: Il grande gioco 11.30 +  Enduring freedom  15.30
Mappa