milanodabere.it

80 anni di Camparisoda

Evento terminato

“La pubblicità è un'arte colorata, obbligata alla sintesi”, diceva negli anni Trenta Fortunato Depero, uno fra i più grandi esponenti della comunicazione italiana. Di origini trentine, viene omaggiato al Mart di Rovereto dal 25 febbraio all'1 aprile, dove sono esposte 22 chine originali realizzate per Camparisoda. Si tratta di veri e propri pezzi da collezione, realizzati tra il 1927 e il 1931, raramente apparsi in pubblico, estratti dal Numero Unico Futurista Campari 1931, volume stampato nella tipografia Mercurio di Rovereto in tiratura limitata.

Ideatore dell'iconica bottiglietta nel 1932, Depero è ricordato nel mondo dell'arte come uno dei più significativi protagonisti del movimento futurista ed è a Rovereto che si trova la Casa d'Arte Futurista Depero, unico museo in Italia dedicato ad un esponente della rivoluzionaria corrente che ha caratterizzato il Novecento.
Informazioni
0464 438887
Dal: 25/02/2012 al: 01/04/2012
Corso Bettini, 43 - Rovereto
n.p.
Dalle ore 10 alle ore 18. Lunedì chiuso
Mappa