Piccolo Teatro Strehler

Spazi di Teatro: la stagione estiva del Piccolo

Si chiama Spazi di Teatro ed è la stagione estiva del Piccolo Teatro: spettacoli all’aperto nel chiostro di Via Rovello e non solo

La parola, il corpo, la relazione dell’attore con il pubblico. Sono i leitmotiv di Spazi di Teatro, rassegna estiva del Piccolo Teatro di Milano in scena dal 16 giugno al 20 settembre. Con il festival il questione il Piccolo torna, seppure in condizioni forzatamente restrittive, dal vivo. In totale 13 spettacoli, quasi 50 repliche complessive, nel Chiostro di via Rovello e nei 9 municipi della città metropolitana. In collaborazione con Fondazione Carilo.

Tra i grandi protagonisti di Spazi di Teatro Stefano Massini, Gabriele Lavia, Sonia Bergamasco, Davide Enia. Paolo Rossi, Massimo Popolizio, Michele Serra. Ancora, la Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli, Lella Costa, Enrico Bonavera, Enrico Intra, Marco Paolini. Ospite speciale, uno spettacolo del Teatro dell’Elfo, per chiudere con le proposte di Tramedautore.


Non solo Via Rovello. Molti Spazi di Teaetro sono infatti una serie di realtà cittadine significative che condividono per tutto luglio spettacoli dal vivo nelle proprie sedi. Come fa mare culturale urbano che trasmetterà in diretta le prime rappresentazioni degli spettacoli in scena nel Chiostro di via Rovello.

Gli spettacoli

Si comincia con Storie, di e con Stefano Massini, al pianoforte Paolo Jannacci, 16 giugno, 3 e 17 luglio, Chiostro Nina Vinchi. Edipo Re di Sofocle, con Gabriele Lavia, 17, 18, 19 giugno, Chiostro Nina Vinchi. L’umano nell’uomo, di Vasilij Grossman, con Sonia Bergamasco, 23, 24, 25 giugno, Chiostro Nina Vinchi.

maggio ’43, di e con Davide Enia, Chiostro Nina Vinchi, 30 giugno, 1 e 2 luglio; 3 luglio, URBANAnewliving; 4 luglio, Bocciofila Circolo Cerizza; 5 luglio, BASE Milano, via Bergognone 34.

Pane o libertà. Su la testa, di e con Paolo Rossi , 7, 8, 9 luglio, Chiostro Nina Vinchi; 10 luglio, Chiostro della Certosa di Milano; 11 luglio Giardino delle culture.

Pilato, da Bulgakov, con Massimo Popolizio e i musicisti Stefano Saletti e Barbara Eramo, 14, 15,16 luglio, Chiostro Nina Vinchi; 17 luglio, Casa dell’accoglienza “”; 18 luglio, Cassina Anna.

L’amaca di domani unplugged, di e con Michele Serra, regia Andrea Renzi, 21, 22, 23 luglio, Chiostro Nina Vinchi; 24 luglio, Casa Chiaravalle.

Marionette che passione!, Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli, 26, 27, 28 luglio, Chiostro Nina Vinchi.

La vedova Socrate, di Franca Valeri, con Lella Costa, 31 luglio, 1 e 2 agosto, Chiostro Nina Vinchi.

Alichin di Malebolge, di e con Enrico Bonavera, 4, 5 e 6 agosto, Chiostro Nina Vinchi.

Il suono, Enrico Intra, 18, 19, 20 agosto, Chiostro Nina Vinchi.

Teatro fra parentesi, di e con Marco Paolini, 25, 26, 27 agosto, Chiostro Nina Vinchi, 28 agosto mare culturale urbano.

Frankenstein, il racconto del mostro, da Mary Shelley, con Elio De Capitani, 2, 3, 4 settembre, Chiostro Nina Vinchi.

Tramedautore, a cura di Outis, dal 13 al 20 settembre, Chiostro Nina Vinchi, Teatro Grassi, Teatro Studio Melato.

Per ulteriori informazioni: piccoloteatro.org