Rosalia Porcaro sul palco del Sisal Wincity di Milano

Il cabaret di Rosalia Porcaro arriva sul palco del Sisal Wincity di Milano

Ci sarà anche Rosalia Porcaro e la sua comicità contagiosa sul palco del Sisal Wincity di Milano Diaz. Dalle 20:00 di giovedì 20 giugno la location milanese sarà aperta per un raffinato aperitivo gratuito con finger food stellati firmato dallo chef Angelo Troiani. Seguirà lo spettacolo della comica campana alle ore 21:00.

Oltre all’aperitivo d’autore è possibile ricevere un free drink, presentando il coupon che segue (stampalo o salvalo sul tuo telefono e presentalo all’ingresso).


Vi aspetta una serata emozionante, siete pronti a partecipare?

Chi conosce le doti di Rosalia Porcaro sa bene che la sua vena artistica non si ferma ai soli ruoli comici: il suo talento le ha permesso, già all’età di diciannove anni, di calcare palchi importanti come quello del Teatro Bellini di Napoli.

Il passo dal teatro alla televisione è avvenuto naturalmente: Rosalia Porcaro esordisce in Rai e successivamente nel programma Zelig, dove si fa conoscere per le sue grandi doti comiche.

Ed è proprio la capacità di emozionare il pubblico con risate e ruoli più impegnati che le hanno consentito di farsi strada nel mondo dello spettacolo, portando i suoi personaggi e la sua comicità sul palco di Sisal Wincity di Piazza Diaz.

Un’occasione da non perdere per divertirsi con una delle icone femminili della comicità italiana! L’ingresso allo spettacolo è gratuito e vietato ai minori di 18 anni.

Gli esordi di Rosalia Porcaro

Rosalia Porcaro si avvicina alla recitazione nel 1984, quando decide di iscriversi a una scuola di recitazione frequentando compagnie teatrali come quelle di Antonio Casagrande, Rino Marcelli e Renato Carpentieri.

È nel 1985 che fa il suo ingresso al Teatro Bellini di Napoli sostituendo un’attrice nello spettacolo tratto dalle commedie di Eduardo Scarpetta. Da quel momento prende parte a diversi spettacoli tra i quali quelli tratti dai testi di Luigi Pirandello, Jules Laforgue, Giambattista Basile e Georges Feydeau.

L’attrice campana esordisce sul piccolo schermo con il personaggio di Veronica sull’emittente di TeleGaribaldi per poi passare a importanti trasmissioni tv come l’Ottavo nano, Convenscion, Superconvenscion e altre. È poi il momento di Markette su La7, Palcoscenico, BRA braccia rubate all’agricoltura e Zelig off dove interpreta il divertente personaggio di Assundam, donna afgana del Sud. Seguiranno poi le esperienze a Zelig Circus nel 2005 e a Quork nel 2009.

Gli altri ruoli

Non solo comicità e cabaret. Rosalia Porcaro negli anni ha anche preso parte a diverse fiction e film tv. Merito della sua capacità di dare risalto alla figura della donna e alle sue sfaccettature con intensità e passione. La ricordiamo in Notte prima degli esami e in Sabato, domenica e lunedì. Partecipa anche a film comici come Indovina chi viene a Natale e Fuga di cervelli di Paolo Ruffini.