Spettacoli a teatro Milano

Capodanno a Milano a teatro: i nostri consigli

Il Capodanno a Milano a teatro è sempre una buona idea. Tra musical, appuntamenti comici, spettacoli per grandi e piccini e avvincenti acrobazie. I nostri consigli

Si avvicina il 31 dicembre e si avvicina l’ansia. Che fare a Capodanno infatti è una delle domande più gettonate di questo periodo. Se non avete nessuna intenzione di preparare cenoni, se non volete stare in piazza, se non volete partire, ecco una soluzione originale, a portata di tutta la famiglia. Passare il San Silvestro al caldo, comodamente seduti in platea. Il Capodanno a teatro a Milano offre infatti una serie di proposte divertenti e spensierate. Per accogliere l’anno che verrà a ritmo di musica, tra una risata e l’altra, magari come non avete mai fatto prima. Ecco una selezione di spettacoli in scena il 31 dicembre, con relativa programmazione per il Capodanno. A voi la scelta.

Tutti gli eventi da non perdere a Milano QUI


Singin’ in the rain al Teatro Nazionale

I nostri consigli sul Capodanno a Milano a teatro cominciano dal Nazionale, in piazza Piemonte. Qui è di scena il divertentissimo musical Singin’in the rain. Il 31 dicembre è di scena alle ore 21, per accogliere il 2020… cantando sotto la pioggia. Per ridere insieme alle avventure degli attori più famosi di Hollywood che tra strafalcioni e prime cinematografiche devono fare i conti con il passaggio delle pellicole, da mute a sonore… Qui per saperne di più sullo spettacolo.

Ale e Franz al Manzoni

Un Capodanno tutto da ridere a Milano al teatro Manzoni, dove i protagonisti sono Ale e Franz. Romeo & Giulietta, nati sotto contraria stella è il titolo del loro spettacolo comico che l’ultimo giorno dell’anno è di scena alle 21.30. Sullo spettacolo: i veri protagonisti sono sette vecchi comici girovaghi che si presentano al pubblico per interpretare La dolorosa storia di Giulietta e del suo Romeo. Convinti di essere dei bravi attori, non si rendono conto che non fanno altro che battibeccare. Una compagnia tragica, involontariamente comica, fino a quando non succede un miracolo…

Charlie e la fabbrica di cioccolato

I consigli per il Capodanno a teatro a Milano si fanno golosi. Charlie e la fabbrica di cioccolato è di scena infatti alla e il 31 dicembre lo spettacolo comincia alle ore 21. Per un tuffo nel regno incantato di Willy Wonka, il re del cioccolato, insieme ai bambini protagonisti che vincono un prezioso biglietto per una visita davvero speciale. Qui per maggiori informazioni sullo spettacolo.

Teo Teocoli Show

, piazza San Babila, ore 22. Per abbandonare il 2019 e dare il benvenuto al 2020 ridendo a crepapelle. Teo Teocoli, accompagnato da una live band, tra aneddoti e curiosità si mette in scena a tutti gli effetti, raccontando della sua carriera e di divertenti chicche che hanno a che fare con il mondo dello spettacolo italiano.

Capodanno a teatro a Milano e… in dirigibile

Siamo agli Arcimboldi, in via dell’Innovazione, zona Bicocca. L’appuntamento per il 31 dicembre è alle ore 22. Sul palco, l’ultima sfida acrobatica dei Sonics. Si chiama Steam, è uno show poetico e divertente, ricco di spettacolari performance volanti ed effetti speciali. Steam è l’ultimo sorprendente show di una compagnia di performer che con creatività, tecnologia e innovazione, mescola danza e alta acrobazia, appunto. Segue brindisi di mezzanotte, naturalmente.

Notte di Capodanno al Teatro

Appuntamento alle ore 20.45 per poi trasferirsi in sala Shakespeare. Di scena, L’importanza di chiamarsi Ernesto, seguito dalla festa di mezzanotte. Buffet Wilde style, panettone con crema al mascarpone, brindisi e djset.

Una serata spensierata al

Negli spazi del teatro di via Pier Lombardo, in Porta Romana, è di scena la feroce, scorretta e provocante compagnia francese N°8. Uno show – caricatura che mette in ridicolo la decadenza della borghesia tra danza, mimo, opera e circo. Dopo lo spettacolo, il 31 dicembre, l’appuntamento è con la cena placée nelle sale della Palazzina dei Bagni Misteriosi o con il buffet nel foyer del Teatro.