Palazzina Appiani, Parco Sempione, Milano, Foto Gabriele Basilico_2017 © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Sere FAI d’estate di luglio e agosto in Lombardia

Un ricco calendario di eventi e visite speciali per vivere all’aperto e in tutta sicurezza le Sere d’estate anche a luglio e agosto fino a tarda sera

Tante le proposte in per le Sere FAI d’estate di luglio e agosto. Le speciali visite letterarie a Villa Fogazzaro Roi dal 17 luglio, i pic-nic di Villa Bozzolo e del Monastero di Torba (VA) dal 18 luglio. Gli aperitivi in giardino a Villa Necchi Campiglio a Milano il 23 e 30 luglio e così via. Luoghi da scoprire, veri e propri patrimoni di storia, arte e natura dei nostri territori.

Nei mesi di luglio e agosto 2020 si allunga fino a tarda sera l’orario di apertura dei Beni del FAI, per diluire l’afflusso di pubblico garantendo totale sicurezza. Ancora, per offrire un’inedita esperienza di visita, con prenotazione obbligatoria.


Il ricco calendario delle Sere FAI d’Estate di luglio e agosto coinvolge 23 Beni della Fondazione che resteranno aperti per oltre 130 serate in 14 regioni d’Italia, Lombardia compresa. In programma anche eventi ricreativi, ludici e sportivi, o solo di piacevole svago serale. Attività culturali, visite o passeggiate guidate, incontri e concerti. Laboratori e lezioni a tema.

Le proposte in Lombardia

A Milano giovedì 23 e 30 luglio Villa Necchi Campiglio ospita un esclusivo aperitivo in giardino, tra magnolie in fiore e candele accese. L’evento, a cura della Caffetteria di Villa Necchi, comincia 19.30.

Mercoledì 5 e 26 agosto alle 21 Palazzina Appiani, la tribuna d’onore progettata nel 1807 da Luigi
Canonica per ospitare la famiglia dell’Imperatore Napoleone nelle occasioni pubbliche, apre le sue porte per
una visita guidata.

Anche i Beni FAI in provincia di Varese si propongono nella loro veste serale per i mesi di luglio e di agosto. Villa Panza organizza un ciclo di incontri al tramonto sul mondo dell’arte, del teatro e dell’astronomia, anche per i più piccoli.

Al Monastero di Torba a Gornate Olona, primo Bene acquisito dalla Fondazione, sabato 18 luglio è invece in
programma una visita notturna dedicata agli affreschi custoditi nella torre, per approfondire la simbologia dei colori nel Medioevo. Dal bianco delle vesti degli angeli, al rosso di quelle dei martiri, fino al nero delle benedettine. I visitatori potranno concedersi anche un pic-nic nel verde che circonda il complesso
oppure cenare al suo ristorante La cucina del Sole (su prenotazione: 348 8687196; anticatorre.torba@gmail.com).

Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno sabato 18 e 25 luglio e 1, 8, 15 e 22 agosto mette a
disposizione il suo parco settecentesco per un ciclo di romantici pic-nic sotto le stelle.

In provincia di Como Villa Fogazzaro Roi a Oria, Valsolda è pronta ad accogliere gli ospiti al calare del sole. Venerdì 17, 24 e 31 luglio la dimora affacciata sulla sponda italiana del lago di Lugano ospita In villa a lume di candela, un ciclo di speciali visite guidate dal taglio letterario.

Per tutti gli appuntamenti, per maggiori informazioni e prenotazioni consultare il sito a questo link.