vincitore sanremo 2019

Vincitore Sanremo 2019: il nostro pronostico

Dalla sala stampa del Teatro Ariston, il pronostico sul Vincitore di Sanremo 2019. Ecco i nostri ‘magnifici cinque’ che potrebbero finire all’Eurovision Song Contest

All’alba vincerò. Nel senso che all’alba – più o meno – di sabato 9 febbraio verrà decretato il vincitore di #Sanremo2019, l’artista che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest del 18 maggio a Tel Aviv. I nostri preferiti? La redazione di Milanodabere tifa per Ghemon (un po’ meno per il suo stylist) e per alcuni di questi magnifici 5 perché tra questi potrebbe esserci il vincitore di Sanremo 2019. Un po’ per quello che si sente in giro, un po’ per sensazione. Che ne pensate?

Scopri QUI le nostre interviste da Sanremo 2019

Arisa – Mi sento bene

Il video della canzone è girato a Brera, tra emoticons, drag queen e una coreografia da imparare a memoria. La canzone fa un po’ Frozen, Il ritorno di Mary Poppins, Cantando sotto la pioggia ma mette allegria, è radiofonica, fa battere le mani (anche alle spettatrici del teatro più abbottonate nelle loro pellicce al profumo di naftalina e appena uscite dal parrucchiere, con il rischio di rovinare la piega alla Liz Taylor dei tempi d’oro). Ci fa sentire bene. Se questo brano fosse il vincitore di Sanremo 2019, noi saremmo felici.

Mahmood – Soldi

Padre egiziano, madre sarda. Mahmood è una contaminazione e potrebbe essere il vincitore di Sanremo 2019 R’n’b, rap, pop, soul, la sua Soldi, dedicata alla situazione di una ‘famiglia non tradizionale’, sarà il tormentone dell’estate, ci potremmo scommettere (a proposito di soldi). Il suo Marocco-pop è la rivelazione di questo Festival. Funziona e anche qui, nel ritornello, bisogna battere le mani, anche se nessuno riesce a farlo a tempo. Almeno, tra i colleghi della sala stampa. Ci leggete?

Irama – La ragazza con il cuore di latta

Irama è bravo e bello, non c’è ombra di dubbio. Secondo noi, al televoto potrebbe andare fortissimo: ex vincitore di Amici, ex – o forse non più ex, non si capisce – di Instagram Star che fanno tendenza, insomma le carte per salire sul podio grazie al pubblico da casa ci sono tutte. La sua canzone, il cui testo è tratto da una storia vera, musicalmente non è tra le nostre preferite ma il percorso dell’artista – e il suo esercito di fan – ci fa pensare che Filippo Maria Fanti per gli Amici Irama potrebbe essere un possibile vincitore di Sanremo 2019.

Loredana Bertè – Che cosa vuoi da me

Un po’ per i suoi capelli blu, un po’ perché chissà che cavolo ci sarà dentro a quella borsetta che sfoggia ogni sera sul palco, un po’ per dovere ma sì, il brano di Loredana Bertè dovrebbe essere il pezzo vincitore di Sanremo 2019. Il ritornello si presta ogni volta che ti chiama qualcuno a cui non vuoi rispondere: Che cosa vuoi da meee. ‘Mollami’, in altre parole. La canzone è orecchiabile, la performance è strepitosa, la mise en forme è da urlo, niente da rimpiangere alla copertina di Playboy che fece tempo fa. Googlare per credere.

Daniele Silvestri – ArgentoVivo

Se non il vincitore di Sanremo 2019, il brano di Silvestri potrebbe essere il premio della critica. C’è chi lo definisce il pezzo della vita, ci sono quelli a cui non piace affatto. Di sicuro il testo sul mondo dagli occhi di un sedicenne fa discutere e già questo, bisogna riconoscerlo, significa che si tratta di un pezzo forte. A noi, di questo brano, piace il momento di Rancore, l’unico rapper che rappa a Sanremo. Peccato che lo fa solo alla fine.