Sting al Forum: le mie canzoni sono le vostre canzoni

Sting in concerto a Milano. Per preparaci come si deve al My Songs Tour abbiamo deciso di fare un ripasso delle sue canzoni più belle

My songs are your songs“. Sting sta per tornare a Milano, il 29 ottobre al Mediolanum Forum, un anno dopo la tappa con Shaggy. Questa volta per presentare dal vivo le canzoni del suo ultimo My Songs. Album che celebra i maggiori successi dell’ex Police, 16 Grammy Awards vinti, incisi durante la sua carriera come solista e leader del gruppo. Da Englishman in New York a Fields of Gold, da Shape of My Heart a Every Breath You Take, Roxanne, Message in a bottle. Brani che sono entrati nella cultura di massa. “My songs are your songs” ha dichiarato Sting, non a caso. Nel nuovo lavoro le ha reinterpretate con sguardo contemporaneo. Ma facciamo un ripasso…

Roxanne

Scritta per una prostituta, la canzone, scritta nel 1978, interpretata anche da George Michael e bellissima in versione tango in Moulin Rouge, è tra le più conosciute dei Police, inclusa nel disco debut della band Outlandos d’Amour. Impossibile dunque non lasciarsi coinvolgere.

Message in a bottle

Chi non vorrebbe riceverne uno dall’ex Police? La canzone è tratta dal secondo album della band dal titolo Reggatta de Blanc. Correva l’anno 1979.

Englishman in New York

È una delle hit più famose di Sting solista, che tutti conoscono. Tratta dal suo secondo album solista …Nothing like the sun del 1987.

Walking on the Moon, Sting sulla luna

Questa canzone non può di certo mancare. E noi di Milanodabere.it abbiamo deciso di celebrare il 50esimo anniversario del primo allunaggio così. L’anno del brano è il 1979.

Fragile

Poche canzoni come questo capolavoro raccontano la fragilità di tutti noi. Il brano di Sting è del 1987, ma è ancora così maledettamente attuale.

Scoprite anche:
Sting in concerto al Forum, tutte le informazioni