milanodabere.it

Stefano d’Orazio: “Insistere sarebbe stato rovinare tutto!”

La commozione c’era con o senza un copione. Le decisioni sono state prese e il futuro si vedrà. Stefano D’Orazio lascia i Pooh, la band italiana più longeva. Il Forum di Assago ha salutato i quattro moschettieri della italiana con un di 3 ore di . Una serata corale con tutti brani del “loro tempo migliore”. Nel pubblico c’è anche Alba Parietti, mentre le telecamere di X Factor riprendono in diretta alcuni brani del concerto. “Ho 60 anni ed ho ancora voglia di fare – sottolinea Stefano D’Orazio – Con Roby, Dodi e Red ho condiviso la gran parte della mia carriera musicale. E naturalmente con voi. Adesso c’è la svolta. Insistere sarebbe stato rovinare tutto”. Il tour Ancora una notte insieme è l’ultimo della formazione così come la conosciamo. Sul futuro della band nessuna notizia ufficiale. Le indiscrezioni trapelano tra i fan che parlano di un nuovo album di inediti nel cassetto, registrato assieme a D’Orazio. L’ipotesi più probabile è che Facchinetti, Battaglia e Canzian proseguano con turnisti alla batteria.



Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148