milanodabere.it

Romanticamente… a Milano ad Agosto

Antonietta Incadorna e Alina Bereznyak, due pianiste con due percorsi artistici si incrociano alla Galleria Vittorio Emanuele per la rassegna Romanticamente… a Milano.

ROMANTICAMENTE A MILANO – Metti una sera d’agosto. C’è un cielo stellato, Milano è vuota e luccica nel suo splendore serale. Hai voglia di rimanere in centro e di lasciarti andare sulle note della musica classica. Sorseggi un aperitivo in uno dei del centro o ti fermi a guardare una vetrina in una boutique. Poi arrivi in e scopri con stupore che la II si è trasformata in uno splendido salotto musicale. Di fatti, L’Assessore all’Arredo, Decoro Urbano e Verde, Maurizio Cadeo con la collaborazione del Town Galleria 7 promuove la rassegna musicale Romanticamente… a Milano, che anche nel mese più caldo dell’anno tiene compagnia ai milanesi che restano in città.

ANTONIETTA ICADORNA – Per chi vuole fare un salto vorticoso nella musica classica saltando i periodi, può venire ad ascoltare Antonietta Incadorna, che vanta una lunga esperienza con il Conservatorio di Milano. La pianista suona dall’età di sei anni, ama suonare il repertorio romantico del ‘900, è laureata in musicologia. L’appuntamento è dalle 18.30 alle 20.30, presso l’Ottagono della Galleria, dal 13 al 19 e dal 27 al 31 agosto per ascoltare un vasto repertorio che tocca i seguenti compositori: Liszt, Chopin, Mozart e Schumann.

ALINA BEREZNYAK – Per scomodare il suono travolgente di Bach, Beethoven, Mozart e Chopin, che si impadronisce di piccole suggestioni estive, il pubblico estivo della II accoglierà con entusiasmo una giovane pianista russa. Alina Bereznyak ha soli 28 anni e già vanta una lunga carriera da concertista in tutto il mondo. La rassegna, inaugurata lo scorso 22 giugno, ha già visto esibirsi altri giovani talenti della scena musicale contemporanea come Giampiero Briozzo, Yuko Yamaguchi e Daniela Manusardi.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148