Marco Mengoni Live 2019

Marco Mengoni: due nuovi singoli e le date del tour

Voglio e Buona Vita sono i due singoli di Marco Mengoni in rotazione da venerdì 19 ottobre. Annunciate le prime date di #MengoniLive2019

Non mi fermerai né adesso né mai: nel testo della sua hit Pronto a correre Marco Mengoni nascondeva già le sue intenzioni. Quelle di sfornare un album dopo l’altro, un singolo di successo dopo l’altro, come ha fatto negli anni. Da quando fuori da X Factor la scoperta di Morgan ha cominciato a farsi strada. Fino a raggiungere l’olimpo della musica italiana e non solo.

Voglio e Buona Vita sono i due brani caldi caldi, appena sfornati (usciti in contemporanea sia in Italia sia in Spagna) che anticipano la prossima fatica discografica di Marco Mengoni, in uscita il 30 novembre su etichetta Sony Music.

Marco Mengoni: il tour fa tappa anche a Milano

La release di venerdì è stata preceduta da una speciale anteprima in cinque città italiane. Marco ha incontrato alcuni fan e ha condiviso con loro il primo ascolto dei due singoli. Tra queste, Milano e l’Orto Botanico di Brera. Bellezza su bellezza, insomma. Entrambe le tracce segnano una svolta per Marco dal punto di vista artistico. C’è un’esplosione di energia, di vita e di desiderio, in Voglio, che “Gioca con il contrasto senza sfumature, con un tempo verbale che poche volte ho usato nella mia vita e qui viene ripetuto quasi a perdere valore e significato originario – racconta Marco – Questo pezzo prende ad esempio luoghi comuni, modi di dire e atteggiamenti di vita quotidiana che vengono ribaltati ed esasperati frase dopo frase, dove tutto è il contrario di tutto. Io e miei musicisti abbiamo lavorato in studio e l’arrangiamento è quindi istintivo e sporco, in un rimpallarsi veloce di battere e levare coerente con il contrasto che il pezzo stesso rappresenta“.

Buona vita invece cambia nettamente l’approccio testuale e il suono. “In superficie è una canzone allegra, armonicamente in maggiore che però nasconde un significato molto profondo – spiega Mengoni – Un allontanamento da tutti i compromessi a cui la vita ci ha obbligato, volere bene a prescindere dalle esperienze e quindi augurare un buon percorso a tutte le persone che hanno fatto, fanno e faranno parte del nostro vissuto. Il contrasto ritorna anche in questo brano, vestito da influenze latine e allegre che ho incontrato durante il mio viaggio. Ho ascoltato musica molto lontana dalla nostra e, in questo caso, ho preso spunto da un genere che nasce in una piccola isola dei Caraibi, dove canzoni apparentemente leggere raccontano storie molto profonde e importanti“.

Con i due singoli e il prossimo album arriva anche il concerto: #MengoniLive2019. Annunciate le prime date del tour che arriva a Milano al Mediolanum Forum: 1 e 2 maggio. Ci vediamo lì.

Scopri anche:
Vasco Rossi annuncia 4 date a San Siro
Alessandra Amoroso, un album per i 10 anni di carriera