Italiani da esportazione The Drury lane theatre

Italiani da esportazione

La musica italiana sbarca a Londra

Sembra che tutto sia migliore all’estero, infatti tutti i nostri cervelli fuggono laggiù, esistono però delle eccezioni, gli italiani da esportazione. Ma se per una volta si andasse fuori dai nostri confini per esportare oltre al nostro intelletto razionale, anche la nostra vena poetica e artistica? Andata e ritorno, ovvio.

Gli appuntamenti

A Londra tra marzo e maggio saranno in programma diversi concerti con protagonisti Edoardo Bennato (2 marzo), il reggae degli Smoke (19 marzo), Marlene Kuntz (26 marzo) e Giovanni Allevi (27 marzo). Un assortito campionario di ciò che la musica italiana è e può diventare. Maggio avrà come protagonisti due grandi come Francesco de Gregori (4 maggio) e Ligabue (25 maggio).


Grande appuntamento il 5 aprile per il Tuttodante di Roberto Benigni che ha varcato i confini nazionali per arrivare al Drury Lane Theatre, e in tutta Europa.