Oscar 2019

Premi Oscar 2020, tutti i candidati

Joker e C’era una volta a Hollywood nella rosa per il miglior film ai 2020. Tra gli attori spuntano Phoenix, Banderas, Di Caprio. Tra le dive che potrebbero vincere il titolo di miglior attrice anche Charlize Theron e Renee Zellweger. Tutti i candidati

Il dado è tratto. L’Academy si è espressa e sono state rese pubbliche le candidature ai Premi Oscar 2020, la cui cerimonia si terrà il 9 febbraio. Il miglior film? Uno tra questi nove: Ford V Ferrari, The Irishman, Jojo Rabbit. E poi ancora Joker, Piccole Donne (Little Women), Storia di un matrimonio (Marriage Story), 1917, C’era una volta a Hollywood (Once Upon a Time in Hollywood) e Parasite.

Cinque, invece, i registi: Martin Scorsese (The Irishman), Todd Phillips, (Joker), Sam Mendes (1917), (C’era una volta a Hollywood) e Bong Joon Ho, (Parasite).


A gareggiare per il titolo di miglior attore: Antonio Banderas (Dolor y Gloria – Pain and Glory), Leonardo DiCaprio (C’era una volta a Hollywood – Once Upon a Time in Hollywood), Adam Driver (Storia di un matrimonio – Marriage Story). E poi ancora il super favorito Joaquin Phoenix (Joker) e Jonathan Pryce (I due Papi – The Two Popes).

Tra le dive, la migliore attrice sarà una tra: Cynthia Erivo (Harriet), Scarlett Johansson (Storia di un matrimonio – Marriage Story), Saoirse Ronan (Piccole Donne – Little Women), Charlize Theron (Bombshell) e Renee Zellweger (Judy).

Le altre candidature

L’Academy ha selezionato anche i cinque che concorrono per la categoria di Miglior Attore non protagonista. Si tratta di Tom Hanks (A Beautiful Day in the Neighborhood), Anthony Hopkins (I due Papi) Joe Pesci (The Irishman), Al Pacino (The Irishman), (C’era una volta a Hollywood).

Per le attrici, invece, la rosa è composta da Kathy Bates (Richard Jewell), Laura Dern (Storia di un matrimonio), Scarlett Johansson, Jojo Rabbit, Florence Pugh, Piccole donne e infine Margot Robbie per Bombshell.

Non ce l’ha fatta l’Italia a qualificarsi ai Premi Oscar 2020 per quanto riguarda il titolo di International Feature Film. Tra questi: I Miserabili (Francia), Corpus Christi (Polonia), Honeyland (Nord Macedonia), Pain and Glory (Spagna) e l’apprezzatissimo Parasite (Sud Corea).

Klaus e Toy Story 4 sono i due favoriti per la sezione relativa ai film d’animazione. Per quanto riguarda la colonna sonora, invece, tra i 5, abbiamo già il nostro preferito: Sir , (I’m gonna) love me again, Rocketman. Non resta che aspettare.