milanodabere.it

Ottanta voglia

Nostalgia? O calo di creatività? L’industria cinematografica americana continua a sfornare remake attingendo da gloriosi e immortali televisivi. Dopo aver rispolverato telefilm come Strega per amore (Anni Sessanta), Starsky & Hutch (Anni Settanta), tocca adesso ad una serie cult degli Anni ’80: The A-Team Nel cast troviamo Liam Neeson (Schindler’s List, Michael Collins, Io vi troverò), nel ruolo di Hannibal Smith; Bradley Cooper (Una notte da leoni), che interpreta Sberla; Quinton Jackson, nei panni di P.E. Baracus; e Sharlto Copley, in quelli di Murdock. Il quinto protagonista, il furgone GMC Vandura, qui non ha lunga vita, perché viene “accidentalmente” distrutto.

Se nella serie della NBC, i quattro militari erano stati condannati dopo un’operazione in Vietnam, l’adattamento moderno li colloca come ex combattenti in Iraq. Questa volta i cattivi sono gli arabi che, aiutati da un soldato traditore dell’esercito tedesco, vogliono stampare e mettere in circolazione dollari americani falsi. Nella storia non mancano i traditori. Si tratta di due americani: uno all’interno dell’esercito, l’altro della CIA. Il è ricco di azioni, è divertente, ma con eccessi di effetti speciali. E un finale che lascia nettamente presagire un sequel. Il film è prodotto dalla 20th Century . Nelle sale da venerdì 18 giugno. Per un ripasso della serie, invece, si potrebbe sperare nelle repliche estive tipiche di 1. Ma se si ha fretta, ci sono i (Universal Pictures).


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/milanodabere.it/public_html/wp-content/themes/milanodabere/functions.php on line 148