Oscar 2019

Oscar 2019: le nomination. Trionfo di Roma e La favorita

Oscar 2019, annunciate le nomination dei più importanti premi al mondo per il cinema. Da Bohemian Rhapsody a Lady Gaga, tutti i candidati

Gli Oscar 2019 rappresentano la 91esima edizione dell’importante cerimonia del mondo del cinema. Sono assegnati dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che riunisce circa ottomila professionisti del settore. La Notte degli Oscar 2019, la cerimonia dove saranno annunciati i film vincitori, si terrà il prossimo 24 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles.

I film con più nomination, dieci a testa, sono Roma di Alfonso Cuarón, già Leone d’Oro a Venezia 75, e La favorita, diretto da Yorgos Lanthimos con Olivia Colman, Emma Stone e Rachel Weisz. A Star is Born – che ha vinto il Golden Globes per la colonna sonora di Lady Gaga – e Vice, la pellicola che segue la storia di Dick Cheney, interpretato da Christian Bale, hanno avuto otto nomination.


Black Panther – basato sul personaggio di Pantera Nera della Marvel Comics – ne ha ricevute ‘solo’ sette e BlacKkKlansman di Spike Lee, invece, sei. Con cinque nomination a testa ci sono ancora l’amatissimo biopic su Freddie Mercury Bohemian Rhapsody e Green Book di Peter Farrelly con Viggo Mortensen e Mahershala Ali, l’amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano nell’America degli anni Sessanta.

Le principali nomination degli Oscar 2019:

Miglior film

Gli otto film che si contenderanno l’Oscar sono: Vice, Black Panther, BlacKkKlansman, La favorita, Green Book, Roma, A Star Is Born e Bohemian Rhapsody. Sono proprio gli ultimi due lungometraggi – il film da record sui Queen e A Star is Born con la cantante Lady Gaga come protagonista – ad aprire la strada a un altro tema: la musica.

Miglior attrice non protagonista

La cinquina in gara è composta da: Amy Adams per Vice, Maria de Tavira per Roma, Regina King per Se la strada potesse parlare, Emma Stone per La favorita e Rachel Weisz per lo stesso film.

Miglior attore non protagonista

In gara ci sono: Mahershala Ali per Green Book, Adam Driver BlacKkKlansman, Sam Elliott per A Star is Born, Richard E. Grant per Can You Ever Forgive Me? e Sam Rockwell per Vice.

Miglior colonna sonora

In gara per la miglior colonna: Black Panther, BlacKkKlansman, Se la strada potesse parlare e Il ritorno di Mary Poppins.

Miglior attore

I candidati agli Oscar come miglior attore sono: Christian Bale, Bradley Cooper, Willem Dafoe, Rami Malek e Viggo Mortensen.

Miglior attrice

Le candidate sono: Yalitza Aparicio, Lady Gaga, Glenn Close, Olivia Colman e Melissa McCarthy.

Miglior canzone

Le miglior canzoni candidate sono: When A Cowboy Trades His Spurs For Wings da The Ballad of Buster Scruggs, All The Stars da Black Panther, I’ll Fight da RBG, The Place Where Lost Things Go dal Ritorno di Mary Poppins e Shallow da A Star Is Born.

Scopri anche: 

Mathera l’Ascolto dei Sassi al cinema
Mostre a Milano 2019: Leonardo, Fellini, Preraffaelliti
Festival dell’Oriente 2019, date e programma