Milano Movie Week 2020: una settimana di proiezioni ed eventi

Al via Milano Movie Week 2020, terza edizione della settimana dedicata alla settima arte promossa e coordinata dal Comune di Milano. La kermesse chiude la programmazione del palinsesto culturale estivo Aria di cultura

Dal 14 al 20 settembre, proiezioni, incontri, mostre, workshop, nel pieno rispetto delle regole vigenti in materia di sicurezza sanitaria. Proposte in streaming, contenuti online e iniziative anche fuori città. Tante iniziative di Milano Movie Week 2020, di livello italiano e internazionale.

Milano Movie Week 2020 vuole dare risalto alla filiera del cinema. Più di venti sale cinematografiche coinvolte insieme alle arene all’aperto. Come AriAnteo di Triennale dove, lunedì 14 settembre, da segnalare è la proiezione di Le sorelle Macaluso, nuovo film di Emma Dante in concorso alla Mostra del cinema di Venezia. La regista sarà presente per incontrare il pubblico.


Tra gli eventi da ricordare in chiusura ci saranno la 34esima edizione di Festival Mix Milano, il Festival internazionale del documentario Visioni dal mondo e Fuoricinema, maratona non stop di incontri diurni e proiezioni notturne sul racconto del nostro Paese.

La Cineteca di Milano e il Museo interattivo del cinema (MIC), propongono Come è profondo il mare – Film classici e perle d’archivio per tuffarsi nel grande cinema. Si tratta di una rassegna dedicata al mare, autentico protagonista di numerosi film.

Tante le iniziative del Cinemino per Milano Movie Week 2020

Tra queste, due serate di cinema sotto le stelle. Il primo titolo è Vi presento Tony Erdmann di Maren Ade e il secondo Le invisibili di Louis-Julien Petit; cinema anche nella cornice del sagrato della Basilica di San Lorenzo. Il titolo scelto è L’odio di Mathieu Kassovitz, vincitore del Premio per la miglior regia al Festival di Cannes 1995. Ancora, Il Cinemino promuove, insieme a Cine teatro bello, Corto week end. Gara di cortometraggi, una gara di cortometraggi appunto, da realizzare esclusivamente in un weekend. La partecipazione è aperta a tutti, dal professionista al semplice appassionato, dal filmaker autodidatta, al documentarista, fino al neofita senza nessuna esperienza.

Hitchcock e Fellini

Il Politecnico propone una rassegna su Alfred Hitchcock a 40 anni dalla morte. Nel centenario della nascita di Federico Fellini, e a sessant’anni dall’uscita di La dolce vita (1960), la Fondazione Ente dello spettacolo organizza invece una serata all’Università Cattolica dal titolo Fellini, la cultura cattolica e il caso La dolce vita. Tanti, anche, gli eventi online.

Per il programma completo milanomovieweek.it.

Il nostro canale dedicato al Cinema QUI