L’omaggio di Anteo a Ennio Morricone

vuole ricordare il maestro , recentemente scomparso, con la proiezione del capolavoro La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore, per cui il Maestro si è dedicato per oltre un anno alle musiche

Ad accendere gli schermi di CityLife Anteo Il fantasma dell’opera di Dario Argento, in cui Ennio Morricone si è confrontato con un’insolita rivisitazione della celebre opera di Gaston Leroux. Ed è proprio al grande maestro che Anteo Palazzo del Cinema dedica un omaggio, a Ennio Morricone, scomparso lo scorso 6 luglio a Roma all’età di 91 anni.

Per ricordare Ennio Morricone e la sua ineguagliabile carriera nel mondo del cinema, tornano sul grande schermo due dei grandi titoli di cui il grande compositore ha curato la colonna sonora. La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore, in cui le note jazz dell’Altantic Jazz Band e il piano di Danny delineano sonorità indimenticabili. Ancora, Il fantasma dell’opera di Dario Argento, in cui invece Morricone si confronta con un’insolita rivisitazione, appunto, della celebre opera di Gaston Leroux.


Che cosa hai fatto per tutti questi anni?
Ho suonato.
(La leggenda del pianista sull’oceano)

La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore sarà in programmazione ad Anteo Palazzo del Cinema dal 9 al 15 luglio.

Il fantasma dell’opera sarà in programmazione a Citylife Anteo dal 9 al 15 luglio.

I biglietti sono in vendita sul sito del Palazzo del Cinema a questo link.