Frozen 2

Film di Natale 2019, cosa vedere al cinema durante le feste

, Pinocchio, . Oppure Checco Zalone o Ficarra e Picone. Lungometraggi fiabeschi o tutti da ridere: i nostri consigli sui film di Natale 2019, per sapere cosa andare a vedere al cinema durante le feste

Altro che cinepanettone. Queste feste sono all’insegna dei grandi o piccoli film d’autore, delle saghe tanto attese, dei cartoon che fanno contenti grandi e piccini. Come da tradizione, in arrivo numerosi film di Natale 2019 che uniscono tutti davanti allo schermo. Ecco allora alcuni preziosi consigli su cosa vedere al cinema durante le vacanze.

Storie fantastiche e dove trovarle

Tra i film di Natale 2019 per le famiglie, cominciamo con il fantakolossal Star Wars – l’ascesa di Skywalker. Già nelle sale – qui per scoprirne di più – è l’ultimo capitolo della saga che tutti i fan stavano aspettando. Tra i protagonisti, anche la mitica, prematuramente scomparsa, Principessa Leila, l’attrice Carrie Fisher. Che la forza sia con voi!


Da vedere anche il capolavoro di Matteo Garrone, la sua rilettura cinematografica del classico di Collodi conosciuto in tutto il mondo: Pinocchio, naturalmente. Di grande impatto scenico, pieno di effetti speciali, il film ha un cast d’eccezione. Roberto Benigni nel ruolo di Geppetto, Papaleo e Ceccherini sono Il Gatto e La Volpe, Gigi Proietti è Mangiafuoco.

Tra i film ‘fantastici’ aggiungiamo Jumanji – The Next Level, in uscita proprio il giorno di Natale 2019. Come sanno bene i più affezionati, si tratta della terza rilettura del cine-gioco, tra effetti speciali e comicità rivolta a tutte le generazioni.

Passione cartoon

A cominciare dalle principesse Elsa e Anna e dal loro simpatico amico di neve, Olaf. Frozen 2qui la nostra recensione – è il seguito ben riuscito, dalle sfumature dark, di uno dei più fortunati cartoon d’animazione Disney degli ultimi tempi. Ancora, Paw Patrol – Il film dei supercuccioli, i deliziosi animaletti della serie TV ora al cinema per salvare il mondo e pieni di superpoteri. O Spie sotto scorta, anche questo in uscita proprio il giorno di Natale, di casa Fox.

Sulla piattaforma Netflix, invece, è uscito Klaus, sponsorizzato per le strade di Milano con un magico tram a tema sulla vera storia di Babbo Natale.

Film di Natale 2019 d’autore

È francese Il mistero Henri Pick, storia in uscita a Natale sul critico letterario che mette a rischio la vita e la carriera per dimostrare che un recente bestseller tanto apprezzato in realtà non è dello scrittore che tutti ammirano. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma è invece un film ottocentesco, a sfondo saffico, sulla storia d’amore tra una pittrice e la sua musa. Emilia Clarke, invece, la mitica Daenerys de Il Trono di Spade, è adesso la protagonista di Last Christmas, nei panni di una cantante che si trova a fare i conti con un incontro destinato a svoltarle la vita.

Tanto attesi in Italia

Tra i film di Natale 2019 Made in Italy, oltre al già citato Pinocchio, si segnalano anche La Dea Fortuna, ultima fatica di Ferzan Ozpetek. I protagonisti sono Stefano Accorsi ed Edoardo Leo (il volto femminile è invece Jasmine Trinca), una coppia che dura da anni e che si ritrova all’improvviso a confrontarsi con due bambini, la cui visione modificherà i valori del loro rapporto.

Si ride con Ficarra e Picone. Il loro film si intitola Il Primo Natale, i due sono a Betlemme, all’epoca della nascita di Gesù. Una commedia sulla falsa riga di Non ci resta che piangere dei mitici Benigni e Troisi. Infine, il chiacchieratissimo Checco Zalone. Tolo Tolo è una gran prova d’attore, in uscita il primo gennaio.