Cineteca Italiana Biblioteca Morando: film in streaming gratuiti

La Fondazione Cineteca Italiana ha dato avvio alla Biblioteca Morando, un servizio che mette a disposizione numerosi film gratuiti in . Una bellissima iniziativa durante questo momento di difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Distanti, ma vicini, l’arte non si ferma e diventa condivisa

La Fondazione Cineteca Italiana ha messo a disposizione i suoi film con la Biblioteca Morando. Quest’ultima, che comprende anche una videoteca, è nata come uno spazio culturale dove immergersi nella lettura e nello studio del cinema. A seguito del decreto emanato dal Governo è al momento chiusa, ma offre comunque un grande trionfo artistico. Vengono messi a disposizione numerosi film dall’archivio, in streaming. È molto semplice, basta registrarsi e accedere alla pagina dell’archivio (qui per accedere), scegliere il film che più ci colpisce e goderci lo spettacolo. A nostra disposizione un catalogo ricco di proposte di filmati rari, restauri e digitalizzazioni svolte dal Museo Interattivo del Cinema.

Tra le numerose proposte, possiamo trovare capolavori del film muto come Uomini della domenica di Robert Siodmak, Femmine folli di Erich Von Stroheim e molti altri. Sarà possibile poi vivere la grande storia di Milano nei preziosi documentari e cortometraggi che raccontano la città in maniera unica e completa. Un esempio è Milano liberata, immagini documentarie della liberazione di Milano da parte delle truppe alleate alle soglie del 25 aprile 1945. Una bellissima occasione per accrescere il nostro patrimonio culturale. Non solo per appassionati di , questo dono artistico operato dalla Biblioteca Morando va apprezzato, sinonimo di impegno verso la veicolazione di bellezza, sapere e storia.


L’arte che unisce

Durante la distanza e la difficoltà che si respira in questo momento storico di crisi sanitaria, poter usufruire di grandi capolavori cinematografici in modo gratuito e semplice è davvero confortante. L’arte non si ferma, trasmette vicinanza. Condivisa, alimentata, resa fruibile, incarna la parola speranza. Allora non ci resta che fare onore a questa iniziativa, registrarci e trascorrere queste giornate in splendida compagnia. Il cinema è immenso.

Leggi anche:

Musei digitali, le mostre da visitare in streaming
Il Saggiatore regala una serie di ebooks dal suo catalogo