milano film festival

Cine Days 2019, dall’1 al 4 aprile al cinema a 3 euro

Torna Cine Days edizione 2019: al cinema a soli 3 euro a biglietto dall’1 al 4 aprile. Un’iniziativa lanciata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT)

Cine Days 2019 è l’iniziativa nata lo scorso anno e che torna dall’1 al 4 aprile. Per i primi giorni del mese di aprile, le proiezioni dei film al cinema costano soltanto 3 euro. Un’iniziativa valida in tutta Italia, anche a Milano, naturalmente. Tantissime le sale della nostra città che aderiscono all’iniziativa. Anteo City Life e Palazzo del Cinema, Cinema Colosseo, Arcobaleno, Ariosto, Arlecchino. E poi ancora Centrale, Ducale, Eliseo, Martinitt, Mexico, Orfeo, Plinius, Oberdan e molti altri ancora (qui per consultare l’elenco completo). Un progetto voluto da ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Cine Days 2019 è un’iniziativa lanciata in occasione della cerimonia dei David di Donatello, gli Oscar del cinema Made in Italy, che fa, inoltre, da apripista alla Grande Estate di Cinema 2019. Un secondo capitolo che ha lo scopo di portare nelle sale gli appassionati anche durante il periodo estivo. Una stagione in cui si registra un calo, inevitabilmente, almeno in Italia. La volontà, infatti, è quella di allineare il mercato cinematografico italiano a quello internazionale che prevede spesso l’uscita di grandi titoli molto attesiproprio nei mesi estivi. Non a caso, l’attesissimo C’era una volta a Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino con Leonardo di Caprio e Brad Pitt, uscirà negli USA il 26 luglio 2019.


Book Club, Dumbo, Bentornato Presidente, sono tanti i film che si potranno vedere a soli 3 euro al cinema con Cine Days 2019. Un’occasione da non perdere. Per conoscere le sale: cine-days.it

Scopri anche:
David di Donatello 2019, tutti i vincitori
Adriano Giannini è la voce di Gauguin al cinema