AriAnteo 2020: torna il cinema all’aperto a Milano

Rispettando le norme anti Covid torna edizione 2020, il cinema all’aperto di Milano, Monza e Treviglio. Le sale al chiuso, invece, potranno riaccendere i propri schermi qualche giorno dopo rispetto all’apertura delle arene estive AriAnteo

Buone notizie: arriva AriAnteo 2020. Il 15 giugno si accenderanno gli schermi del cinema all’aperto di AriAnteo Chiostro dell’Incoronata e il 16 giugno di AriAnteo . La novità di questa edizione riguarda inoltre la nuova location di AriAnteo Triennale, grazie alla collaborazione con Triennale Milano, al via dal 17 giugno. Il 15 giugno al via anche AriAnteo Villa Reale di Monza. Sarà comunicata successivamente l’apertura dell’arena di Treviglio.

Altra grande novità di quest’anno riguarda la collaborazione con Zelig Media Company. AriAnteo dunque  diventa anche cabaret. A partire dalla seconda settimana di programmazione (22-28 giugno) – una volta a settimana per ciascuna arena – ci sarà uno spettacolo con un artista di Zelig prima della visione del film in programma.


La programmazione di AriAnteo 2020

Titoli di qualità italiani e stranieri. Grandi produzioni e titoli per le famiglie. I successi della recente stagione cinematografica, usciti in sala poco prima dell’emergenza sanitaria. Attesi inediti tra cui Favolacce dei fratelli D’Innocenzo, premiato a Berlino per la migliore sceneggiatura. Georgetown di e con Christoph Walz, Tornare di Cristina Comencini, candidato a 5 Nastri d’Argento.

Nel palinsesto del Cinema all’Aperto anche diverse rassegne. AriAnteo Triennale ne avrà una dedicata a design, architettura e fotografia, e una dedicata al centenario dalla nascita di Federico Fellini. Una parte della programmazione sarà invece sui diritti civili. Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton. Sorry we missed you di Ken Loach. Cattive acque di Todd Haynes con l’attore attivista Mark Ruffalo ma anche I miserabili di Ladj Ly, finalmente sul grande schermo, considerato uno dei migliori film dell’anno. Sono questi solo alcuni dei lungometraggi in cartellone. La prima parte del palinsesto di AriAnteo va dal 15 giugno al 30 giugno. La parte successiva sarà comunicata prossimamente.

Da sapere

Il prezzo del biglietto per il film all’aperto è di 7.50 euro massimo, con possibilità di pacchetti e abbonamenti. L’organizzazione comunica la preferenza di prenotazione o acquisto online. Il numero di posti sarà calcolato sulla base del Protocollo di Sicurezza anti contagio Covid-19.

Tra le altre raccomandazioni dovute all’esigenza sanitaria. Tutti gli operatori utilizzeranno dispositivi di protezione individuale e quindi di mascherine. In ogni arena saranno presenti soluzioni disinfettanti prima dell’ingresso in sala di ogni spettatore. Tutte le sale saranno igienizzate e sanificate. I posti in sala saranno organizzati in base alle normative. A ogni spettatore sarà misurata la temperatura corporea che dovrà essere inferiore a 37,5.

Gli spettatori dovranno presentarsi con mascherina per proteggere naso e bocca. Lavarsi le mani o utilizzare il gel disinfettante posto all’ingresso. Ridurre il più possibile il pagamento in contanti.

Per il programma completo e per tutte le info: spaziocinema.info

Leggi anche:

Live Drive In, il progetto per la rinascita degli eventi dal vivo
Drive In per andare al cinema post Coronavirus
Coronavirus: la crisi del settore musicale