Starbucks Milano Garibaldi

Starbucks Milano Garibaldi aperto. Ora a San Babila

Starbucks Milano Garibaldi ha aperto le sue porte con un soft opening. Martedì 20 l’apertura ufficiale. Prossime aperture: San Babila e Malpensa

Là dove c’era un negozio di oggetti curiosi per la casa ora c’è il nuovo Starbucks Milano Garibaldi. All’angolo tra corso Garibaldi e piazza XXV Aprile, infatti, ha ufficialmente aperto le sue porte il nuovo store Starbucks a Milano. Dopo la Reserve Roastery di Cordusio (qui per leggere la nostra esperienza all’interno del punto vendita) e prima della prossima apertura all’interno dell’aeroporto di Malpensa.

Starbucks a Milano: il terzo store in San Babila. Leggi QUI!

Fenomeno Starbucks: questa volta, infatti, tutto corrisponde al modello più classico del colosso del caffè di Seattle. Coffee-to-go, bicchieri in cui scrivere il nostro nome con il pennarello, proprio come nei telefilm e, finalmente, il famoso frappuccino. L’icona di Starbucks che non viene servita in piazza Cordusio. Nell’ex palazzo delle Poste di Piazza Cordusio, infatti, a differenza delle oltre 25mila caffetterie standard del marchio Starbucks creato da Howard Schultz e sparse in oltre 75 Paesi nel mondo, la Reserve è concepita per offrire un’esperienza diversa e completa sull’arte della torrefazione. Come accade già a Seattle e a Shanghai; qui a Milano comprende una selezione di caffè di altissima qualità Arabica, un Main bar per le degustazioni, Arriviamo Bar per l’ora dell’aperitivo, prelibatezze firmate Princi e così via.

Howard Schultz, leggi QUI dichiarazioni di Mr Starbucks

Dopo Starbucks Garibaldi è la volta di San Babila e Malpensa

Starbucks Milano Garibaldi è uno spazio molto più ridotto rispetto al primo punto vendita della città; comprende un piccolo dehor con delle vetrate e si trova in una posizione strategica, di fronte a Eataly, a due passi da Gae Aulenti, non distante da Corso Como. Location perfette per un post su Instagram, coffee-to-go alla mano. 

Reserve Roastery: tutte le informazioni su Starbucks di piazza Cordusio

Stabucks però non si ferma qui. Le prossime aperture? Una terza in pieno centro a Milano, zona San Babila. Pare proprio che Mr Schultz approdi in via Durini, nei pressi del Brian&Barry Building. Si vocifera che la data di apertura sia il 24 novembre. Poi il 29 novembre, al Terminal 1 di Malpensa. Finito? Niente affatto. Da Milano l’intenzione è quella di conquistare l’Italia intera. Firenze, Bologna, Verona, Venezia e Torino. Vi terremo aggiornati.

Starbucks Malpensa: lo store apre all’aeroporto, leggi QUI le informazioni

Scopri anche:
Howard Schultz, le dichiarazioni di Mr Starbucks
Starbucks Reserve Roastery: tutto quello che c’è da sapere
Milano Music Week: gli appuntamenti da Starbucks