Mercato

PortaMi la spesa, consegne gratuite a Milano

Al via a Milano l’iniziativa PortaMi la spesa. Prevede la consegna gratuita a domicilio della spesa per over 70 non autosufficienti e disabili. Si attiva telefonicamente, dal lunedì al venerdì e la spesa arriva arriva entro tre giorni

Il servizio attivabile chiamando dalle 8.30 alle 14, dal lunedì al venerdì, al numero 02.4070.3350. È il progetto PortaMi la spesa per la consegna di prodotti, dagli alimenti all’igiene personale e per la casa. Un servizio gratuito e rivolto a fasce di popolazione che più di altre rischiano di rimanere isolate a causa del Coronavirus. Disabili, over 70 con problematiche di salute o non autosufficienti. Persone che hanno difficoltà a fare acquisti da sole o che per la scarsa confidenza con la tecnologia non sono in grado di fare la , senza contare gli ormai lunghissimi tempi di attesa.

Come funziona

Basta chiamare il numero 02.4070.3350 da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 14.00. Un operatore appunterà la lista della spesa, per poi consegnarla gratuitamente entro i tre giorni successivi. L’ordine potrà essere effettuato una volta a settimana. Si paga alla consegna solo la spesa. Il volantino scaricabile a questo link e da far recapitare a chi può usufruirne predispone già di un elenco di beni alimentari e per l’igiene personale e per la casa da compilare.


Il servizio PortaMI la spesa è promosso da Confcooperative Milano Lodi Monza e Brianza e Legacoop Lombardia. Insieme a loro, il sostegno di Fondazione di Comunità Milano Onlus, anche grazie alle donazioni raccolte da MilanoAiuta. In partnership con il Comune di Milano, insieme alla cooperazione sociale e a tre catene della grande distribuzione, vale a dire Coop Lombardia, Unes e Carrefour. Il servizio è disponibile su tutta Milano, telefonando allo 02.4070.3350 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.

Leggi anche:

Disinfettati e detergenti, come utilizzarli in emergenza sanitaria
Raccolta dei rifiuti domestici: come agire in questo periodo di allarme Coronavirus