Nomi da quarantena: i personaggi più cercati su Google

, Richard Gere e consorte, i Rolling Stones e la canzone dedicata all’emergenza sanitaria. Continua la nostra ricerca sui nomi da , quelli più cercati su in questo periodo di chiusura forzata

A fine aprile, su Google, i nomi che cerchiamo non sono più medici, virologi, ministri, sindaci e così via. I nomi da quarantena di questo periodo sono star di Hollywood, idoli del web, protagonisti, ancora, di film cult che ci ripropone la televisione in questo periodo. Andiamo con ordine.

A cavallo tra la penultima e l’ultima settimana del mese di aprile, a più di un mese di lockdown, i personaggi da quarantena spaziano dal cinema alla TV. In altre parole, ecco chi cerchiamo maggiormente su Google dalle mura di casa nostra. In cima alla lista compare Fiorello. L’artista è presente tutti i giorni con le sue dirette su Instagram, con le comparsate sul canale dell’amico Lorenzo Jovanotti. Con gli appelli sociali. Non da ultimo, il suo ultimo richiamo. Il 16 maggio compierà 60 anni e “Noi 60enni andiamo protetti, siamo come i panda, state a casa” dice in un video messaggio, scherzando – ma non troppo – sul fatto di appartenere alla “categoria da proteggere”.


Nota di gossip con Richard Gere neopapà

Tra i nomi da quarantena di questo periodo, tra i più cercati su Google, per la nota di gossip che tutti noi stiamo aspettando, spunta Alejandra Silva in Gere. Si tratta della moglie di Richard Gere, l’attore che, a 70 anni, è diventato di nuovo papà. La coppia infatti, in piena quarantena, comunica la nascita del loro secondo figlio. La cicogna, per il divo di Hollywood e l’attivista spagnola, è arrivata direttamente nel loro ranch di Pound Ridge, nello stato di New York. Una nascita molto più in sordina rispetto a quella del fratellino minore la cui gravidanza era stata annunciata dal Dalai Lama, amico dell’attore di Pretty Woman. Ancora non è stato diffuso il sesso del bebè.

La nota politica, tra i nomi da quarantena più cercati di ora, dipende da Giorgio Gori. Il sindaco di Bergamo ha sentito telefonicamente il Presidente Mattarella il quale ha espresso il desiderio di visitare la città lombarda particolarmente colpita.

Living in a Ghost Town dei Rolling Stones

A seguire: Penelope Cruz e Pirati dei Caraibi. L’intera saga è riproposta in questo periodo dal palinsesto televisivo e la ricerca nei confronti di Penelope è dovuta anche alle sue azioni in prima linea, insieme al compagno Javier Bardem, nei confronti degli ospedali colpiti in Spagna. Tra le nostre ricerche, la nota più trash si sfoga con Cristiano Malgioglio che, ahilui, passa il compleanno in quarantena.

Si conclude in bellezza. Ci sono anche i Rolling Stones, che hanno deciso di comporre una canzone dedicata alla situazione che stiamo vivendo, per questo tra i nomi più cercati su Google. Si intitola Living in a Ghost Town e racconta l’isolamento nelle città vuote a causa dell’allarme Coronavirus. Pubblicato anche un video.

Leggi anche:

Il nuovo ruolo della TV in questa quarantena
Radio Italia Live, slitta il concerto in piazza Duomo
In quarantena cresce il potere della radio