Nasce Iorestoacasa.delivery per aiutare le piccole realtà

Iorestoacasa.delivery è il sito a scopo totalmente benefico per fare la da casa in emergenza sanitaria e per aiutare le piccole realtà commerciali

Non ha nessun costo di iscrizione e la sua navigazione è davvero intuitiva. Basta usare i filtri di ricerca per CAP e per categorie merceologiche. A loro volta, le realtà commerciali che offrono servizi di consegna a domicilio possono iscriversi senza alcun costo e senza dover versare percentuali sulle vendite. Nasce così, in questo periodo di emergenza sanitaria, iorestoacasa.delivery (qui il link), sito realizzato a scopo benefico e necessario per fare la spesa da casa e per aiutare dunque anche le piccole realtà.

Le botteghe di quartiere, i negozi non attivi nell’e-commerce (comunque già di suo inutilizzabile in questo perioto) o poco forti in questo ambito sono le attività che soffrono molto di più. Proprio per le loro piccole dimensioni e per il radicamento territoriale, però, possono essere una grande risorsa. A questo punto interviene ENNEVOLTE, realtà milanese leader nel settore delle convenzioni aziendali, e Loud, agenzia specializzata in comunicazione digital. Insieme hanno attivato iorestoacasa.delivery, senza fine di lucro, solo per essere utili alla comunità in questo momento di grande difficoltà.


Restare lontani è doloroso e difficile, ma se troviamo modi alternativi per essere vicini, rafforzando il senso di comunità e il desiderio di condividere le nostre competenze, riusciremo a superare l’emergenza. Per questo, abbiamo deciso di mettere al servizio di tutti quello che sappiamo fare. Creare connessioni tra le persone e le aziende“. Così Corrado Tonello, amministratore delegato di Ennevolte.

Per chi vuole offrire servizi di consegna a domicilio per chi vuole farsi portare a casa la merce, il sito è www.iorestoacasa.delivery, oppure cliccare qui.

Leggi anche:

Consegna a domicilio a Milano, una mappa su Google Maps
Filaindiana, per scoprire l’attesa davanti ai supermercati