milano città smart

Milano è la città più smart d’Italia: la classifica

Per il quinto anno consecutivo Milano è la città più smart d’Italia. La classifica ICityRate 2018 promuove il capoluogo lombardo davanti a Firenze e Bologna

Solidità economica, interesse per la ricerca, innovazione e lavoro e attrattività turistica. Ecco il poker d’assi che fa di Milano la regina delle città. Per dirlo con un hashtag, #milanoplacetobe. Per il quinto anno consecutivo, infatti, la città di Milano viene eletta come la città più smart d’Italia. La più “intelligente”. A decretarlo è la classifica ufficiale ICityRate 2018, realizzata dall’istituzione ForumPa e in occasione di ICityLab, la manifestazione che mette a confronto le amministrazioni locali in corso al Palazzo degli Affari di Firenze.

Il rapporto ICityRate ha analizzato ben 107 città italiane e il loro percorso per diventare più intelligenti, cioè sempre più vicine ai bisogni dei cittadini. Alle loro esigenze e necessità. Un’analisi su come sono diventate più vivibili e inclusive. Più capaci, ancora, di promuovere sviluppo adattandosi ai cambiamenti in atto.


Milano ha delle zone belle, è bella con la nebbia, è un po’ una donna con la veletta.
(Ornella Vanoni)

Sono stati analizzati 15 ambiti della vita urbana, che racchiudono al loro interno 107 indicatori. Qualche esempio? Dalla trasformazione digitale alla mobilità sostenibile, dall’energia al lavoro, dal verde urbano all’istruzione. Dalla sicurezza alla gestione dei rifiuti. Milano si è classificata prima nel ranking totale, seguita da Firenze, Bologna, Trento, Bergamo, Torino, Venezia, Parma, Pisa e Reggio Emilia. “Le tre città al vertice – dichiara Gianni Dominici, direttore generale di Fpa – seguono un modello di sviluppo e di governance urbana molto diversi, ma comunque capaci di portare buoni risultati“.

Mobilità sostenibile, innovazione e solidità economica gli ambiti in cui Milano primeggia anche nelle classifiche settoriali. La nostra città, dunque, non è più solo la capitale della moda e del design. Il capoluogo lombardo riesce a distinguersi per i suoi progetti architettonici, per i suoi spazi verdi, per essere città intelligente. In una sola parola, smart.

Scopri anche:

Progettare il futuro: Milano Fall Design Week
Milano da camminare: urban walking in città