Maltempo a Milano, esonda il Seveso e modiche ATM

Nella giornata di oggi, venerdì 24 luglio, un forte temporale si è abbattuto su Milano dalle prime ore della giornata. A seguito del nubifragio è esondato il fiume Seveso e per l’allarme maltempo a Milano comunica alcune modifiche del percorso

Un temporale estivo, se pur violento, si sta abbattendo oggi, venerdì 24 luglio, su Milano. L’allarme maltempo era stato segnalato già nella giornata di ieri. Come previsto si sono verificati dunque alcuni allagamenti ed è esondato il fiume Seveso. Per l’allarme maltempo a Milano anche ATM comunica la modifica di alcune tratte di percorso per quanto riguarda linee di tram e di autobus. Deviazioni e fermate differenti obbligate per alcune linee che si possono consultare qui. Per quanto riguarda la linea metropolitana, invece, a causa del maltempo a Milano la linea M5 salta la fermata Marche e viene momentaneamente sospesa la metro leggera Gobba-San Raffaele. In alternativa, è possibile usare la linea 925 per raggiungere l’ospedale San Raffaele.

Il maltempo provoca anche non pochi disagi per quanto riguarda i collegamenti e le linee ferroviarie di Trenord. Il nubifragio che si è abbattuto a Milano e in Lombardia ha causato danneggiamenti sull’infrastruttura ferroviaria nei pressi di Milano Domodossola. Circolazione interrotta, ancora, a Milano Bovisa e Milano Cadorna. Qui tutti gli aggiornamenti sulla circolazione minuto per minuto.


Si registrano rallentamenti e difficoltà anche al di fuori dei confini cittadini:

Dal sito di Palazzo Marino, infine, si legge che il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità arancione per temporali forti e per rischio idrogeologico per tutta la giornata di oggi, anche sul bacino idrico di Milano.