La Task Force anti crisi con a capo Beppe Sala

Global Mayors Recovery Task Force. Ovvero, la Task Force dei Sindaci del mondo per la ripresa post della rete C40 Cities. Sarà il Sindaco di Milano a presiederla

Il network internazionale ha annunciato il lancio di una task force per accelerare la ripresa economica in seguito alla crisi legata all’allarme Coronavirus. I Sindaci di C40 – rete di primi cittadini mondiale già impegnati per la battaglia nei confronti del cambiamento climatico – stanno già condividendo conoscenze ed esperienze per superare l’attuale crisi sanitaria. A capo della rete il nostro Sindaco Beppe Sala.

In cosa consiste. La Global Mayors COVID-19 Recovery Task Force vedrà i principali sindaci del mondo collaborare per raggiungere una ripresa economica. Per permettere dunque ai cittadini di tornare a lavorare. Evitando, al contempo, che il degrado climatico generi una crisi ancora più grave.


I sindaci si confronteranno su come usare investimenti pubblici nella ripresa per creare una “nuova normalità”. Basata sull’eliminazione dell’inquinamento e della povertà. Sul miglioramento della salute pubblica. Sull’aumento della resilienza agli shock. Durante una riunione virtuale, la presentazione ha avuto il consenso di oltre 40 sindaci e rappresentanti delle maggiori città di 25 Paesi.

Le dichiarazioni

Beppe Sala, Sindaco di Milano e Vicepresidente C40. “Nell’immediato la nostra priorità è proteggere la salute dei nostri cittadini e superare la pandemia. Tuttavia, mentre affrontiamo i devastanti effetti quotidiani di una crisi senza precedenti, dobbiamo anche guardare a come proteggeremo i nostri cittadini in futuro. Il modo in cui strutturiamo i nostri sforzi per la ripresa definirà le nostre città per i prossimi decenni“.

Mark Watts, Direttore Esecutivo C40. “In netto contrasto con l’inadeguata cooperazione tra i governi nazionali, i sindaci delle città del mondo si stanno unendo per rispondere all’immediata emergenza sanitaria. Così come hanno fatto per affrontare l’attuale crisi climatica. La task force permetterà ai sindaci di guidare un piano di ripresa economica. Che riduca il rischio di future crisi globali attraverso la costruzione di comunità sane, eque e a emissioni zero“.

La Global Mayors COVID-19 Recovery Task Force con a capo Beppe Sala è l’ultima di una serie di misure che C40 ha preso per promuovere la collaborazione internazionale e la condivisione di conoscenze durante la pandemia.

Attraverso una serie di documenti programmatici, webinar e relazioni di esperti internazionali, la task force fornirà ai sindaci i migliori dati a disposizione. Le migliori pratiche e analisi per ottenere una ripresa. Non manca una collaborazione con una rete globale di economisti, imprese, città, sindacati e giovani per mettere il mondo nelle condizioni di realizzare un piano di recupero.

Qui per maggiori informazioni

Leggi anche:

Il fondo di mutuo soccorso del Comune
Emergenza sanitaria, come raccogliere e differenziare i rifiuti domestici