#Iostofresco su Instagram: gli chef svelano i segreti degli ingredienti freschi

Da giovedì 16 aprile parte #Iostofresco, un social format su composto da 10 puntate didattiche. In ognuna di esse uno famoso spiegherà come trattare e usare al meglio gli ingredienti freschi

Quando gli ingredienti sono davvero freschi? Come utilizzarli in cucina? Come conservarne le proprietà organolettiche? Questi e molti altri ancora sono i quesiti a cui risponderanno nove chef blasonati durante #Iostofresco, social format che, da giovedì 16 aprile, prenderà il via su Instagram. Si tratta di un progetto promosso congiuntamente da Foody, il Mercato Agroalimentare di Milano, e Le Soste, l’associazione creata nel 1982 da Gualtiero Marchesi che raggruppa una serie di esponenti di spicco dell’eccellenza ristorativa italiana.

Bisogna dunque collegasi su Instagram. Protagonista un team di grandi cuochi della cucina lombarda. Ognuno di loro sceglierà la tipologia di ingredienti freschi su cui vorrà dare utili indicazioni. La singola puntata avrà la durata massima di circa una ventina di minuti.


Come detto si parte il 16 aprile e in quell’occasione la puntata d’esordio avrà come interlocutore Cesare Ferrero, direttore generale di Foody. Il suo intervento riguarderà temi come l’ampiezza della gamma di prodotti freschi e freschissimi, la qualità, la tracciabilità dei prodotti e si soffermerà sull’aspetto che riguarda la garanzia legata alla sicurezza alimentare. A seguire, nei giorni del 18, 21 e 23 aprile, entreranno invece in scena rispettivamente gli chef Claudio Sadler (presidente de Le Soste), Viviana Varese, Giancarlo Morelli. Man mano che il programma proseguirà si scopriranno poi chi saranno gli altri cuochi che si avvicenderanno.

Tutte le dirette verranno trasmesse alle ore 12, sulla base di un programma che verrà regolarmente pubblicato e aggiornato sui profili social di riferimento.

“Questa iniziativa – ha dichiarato Cesare Ferrero – è rivolta a tutte le persone che amano la cucina e che non si accontentano di conoscere ricette nuove ma soprattutto desiderano imparare ‘cosa’ cucinare”.

Leggi anche

A lezioni di Champagne su Instagram
I libri da leggere consigliati da Instagram
Museo del Novecento, pillole di storia su Instagram