cavalcavia via Bussa

Highline Cavalcavia Bussa, Milano come New York

Highline Cavalcavia Bussa, parte il progetto che vede la trasformazione del cavalcavia in uno spazio per attività all’aperto. Con tanto di cinema e skate park. Progetti anche per Corvetto e Monteceneri

Milano come New York, almeno nei pressi di Isola e Porta Garibaldi. Il cavalcavia di via Bussa – chiamatelo adesso Highline Cavalcavia Bussa – si vuole trasformare. Sarà un contenitore di attività aperte al pubblico in ambito sportivo, ricreativo, cinematografico, artistico e di intrattenimento. Un progetto che dal punto di vista architettonico e sociale avvicina la nostra città alla Grande Mela e che a Milano vuole coinvolgere anche Corvetto e Monteceneri con eventi di richiamo per alcuni giorni del mese di agosto.

Tre cavalcavia, una grande attività diffusa di qualità urbana e di animazione. Dietro al progetto di Cavalcavia Bussa e dei suoi fratelli c’è la società Urban Value by Ninetynine che si è aggiudicata il bando promosso dall’amministrazione per l’affidamento in via sperimentale di una porzione del Cavalcavia Bussa e per una parte dei cavalcavia di Corvetto e Monte Ceneri (per una durata compresa tra i 5 e i 20 giorni nel mese di agosto per quanto riguarda questi ultimi). Al fianco della società, lo studio TSPOON, vincitore, con il progetto Guardami, del concorso di progettazione che in una seconda fase porterà alla rigenerazione del ponte.

Il nuovo cavalcavia Bussa, cinema all’aperto, skate park e molto altro

Veniamo ai fatti. Un luogo di attività ed eventi aperti a un pubblico di tutte le età. Ecco il nuovo cavalcavia. Spazi dedicati all’intrattenimento, attività sportive e ricreative. E poi ancora aree espositive, zone di ristoro e commerciali. Aree giochi per laboratori, per i più piccoli, nuovi spazi di aggregazione per i teen. Magari con uno skate park ed eventi musicali.

Non finisce qui. Si ipotizza un cinema all’aperto, mercati dedicati al vintage e al design, festival di gastronomia, installazioni di artisti. Dal punto di vista della viabilità, sarà mantenuta aperta l’attuale corsia automobilistica in direzione quartiere Isola (nord) e buona parte dei parcheggi esistenti.

I progetti per Corvetto e Monteceneri: summer party!

Corvetto e Monteceneri puntano invece a diventare un nuovo punto di aggregazione estivo. I cavalcavia, per alcune giornate di agosto, ospitano cinema all’aperto, cene tematiche, silent party, laser party e una base per osservare le stelle con un astronomo del Planetario di Milano. Durante questi giorni di agosto la viabilità verrà interrotta.

Dichiara Simone Mazzarelli, Founder and Ceo di Urban Value: “Siamo molto orgogliosi della vittoria di questo bando perché ci permette di portare anche a Milano, dopo le esperienze positive di Roma e Napoli, il nostro modello di rigenerazione urbana temporanea efficace nel breve termine. Un modello applicabile a ogni immobile temporaneamente sottoutilizzato. Urban Value si basa sull’utilizzo sistematico di più usi temporanei di una stessa struttura, organizzati in modo da contribuire al successo gli uni degli altri e sui quali viene frammentato il costo della rigenerazione. Questo approccio ci consente di rendere il progetto inclusivo dando la possibilità a numerose realtà del territorio di far parte del processo diventando così un tassello della rigenerazione dello spazio e componendo tutti insieme un grande mosaico“.

Scopri anche:
Reinventing Cities, i nuovi progetti per la città
Milano è la città più smart d’Italia
Milano città verde: 16mila nuove piante in città