casa emergency

Casa Emergency: l’iniziativa “Il pensiero che conta”

Casa Emergency trasforma la ricerca del regalo perfetto nella possibilità di garantire cure alle vittime della guerra

Casa Emergency prende vita dal 24 novembre, in 14 città italiane, quando riapriranno gli Spazi Natale di Emergency. Sarà possibile acquistare agende e calendari, accessori e capi d’abbigliamento. Poi ancora libri e giocattoli, gadget e articoli di cancelleria. Soluzioni originali, come i gioielli ricavati dall’alluminio delle mine antiuomo, e idee tradizionali come la pallina di Emergency da appendere all’albero. O il domino in legno decorato con motivi natalizi. Presso gli Spazi Natale di Casa Emergency, inoltre, ci sarà la possibilità di comporre ceste natalizie personalizzate con prodotti enogastronomici.

Il ricavato dell’iniziativa di Casa Emergency sarà destinato agli ospedali di Emergency in Afghanistan e in Iraq.

Casa Emergency: È il pensiero che conta

È il pensiero che conta vale due volte per i regali di Emergency. Dietro a molti oggetti, infatti, si nascondono storie emozionanti. Due delle novità di quest’anno vengono da Iraq e Afghanistan. Articoli di pelletteria realizzati da ex-pazienti del Centro di Sulaimaniya che hanno seguito un corso di formazione in ospedale, e orsetti di tessuto fatti a mano da una cooperativa tessile tutta al femminile di Bamiyan.

A questi si aggiungono i portachiavi in ceramica, lavorata da un artigiano di Castelli, in provincia di Teramo, dopo il sisma, e gli immancabili prodotti della filiera solidale, molti dei quali provenienti dalle carceri.
Un altro regalo che sarà possibile acquistare negli Spazi Natale di Casa Emergency è la tessera: basta una donazione minima, di importo variabile in base all’età, per sostenere i progetti in Afghanistan, Iraq, Italia,
Repubblica Centrafricana, Sierra Leone, Sudan e Uganda.

Casa Emergency ospita lo Spazio Natale di Milano

Per il secondo anno, sarà la sala polifunzionale di Casa Emergency a ospitare lo Spazio Natale di Milano.
Inaugurata a settembre 2017, la nuova sede è uno spazio aperto al pubblico che ospita mostre,
incontri, dibattiti e proiezioni cinematografiche per promuovere una cultura di pace e educare al rispetto dei
diritti. Dove? In via Santa Croce 19. Aperta tutti i giorni dal 24 novembre al 23 dicembre, con orario continuato, dalle 10:00 alle 20:00.

Per maggiori informazioni, consultare il sito a questo link. I prodotti a marchio Emergency sono acquistabili anche al seguente link.