Beppe Sala: no al lockdown, il video messaggio

Il video messaggio pubblicato sui Social diffonde l’opinione ferma del primo cittadino. Secondo non è ancora tempo di . Le sue parole e il video

Beppe Sala sui Social: “Non credo sia giusto fare un lockdown ora”. Questo il video messaggio del primo cittadino di Milano, oggi, mercoledì 28 ottobre. Primo cittadino spesso accusato di essere “Il Sindaco dei Social”. Affermazioni a cui lui risponde con queste parole: “Ebbene sì. A volte mi convinco che valga la pena che voi sentiate le mie parole e guardiate la mia faccia“.

Beppe Sala dunque, circa l’ipotesi di un lockdown, dichiara ora quanto segue. “Ci siamo sentiti con il Sindaco di Napoli perché il consulente del Ministero della Salute ha evocato un lockdown sia per Napoli sia per Milano. Abbiamo scritto al Ministro. Nel caso fosse un’opinione del Ministero, su quali dati (…)”.


Continua Sala. “In questi giorni è tornato prepotente il tema del lockdown e io ritengo che per quello che osservo oggi sia una scelta sbagliata. È una mia responsabilità, io ragiono con la testa e con il cuore. Guardo i dati, abbiamo meno di trecento terapie intensive, sono in crescita ma stiamo già facendo dei sacrifici e vediamo cosa succederà. Oggi c’è il tema di tenere in casa gli anziani (…). Stiamo lavorando con la regione, c’è un tempo per la polemica e uno per la collaborazione. Non credo sia tempo di fare un lockdown“.

Il video messaggio di Sala

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala) in data: